Cronaca
stampa

Schianto in moto: vittima un 46enne monregalese. La famiglia donerà gli organi

Si tratta di Ezio Basso, 46 anni di Prea (Roccaforte), rappresentante di vini a Villanova.

Schianto in moto: vittima un 46enne monregalese. La famiglia donerà gli organi

La famiglia ha dato il suo assenso per la donazione degli organi di Ezio Basso. Basso, 46enne di Prea (Roccaforte) è morto in ospedale a Cuneo. Era rappresentante di vini a Villanova. Domenica sera si è schiantato con la sua moto mentre percorreva la "Pedaggera" tra Murazzano e Montezemolo. Stava scendendo da Montezemolo, quando la sua moto è uscita di strada e il motociclista è finito contro il muro di una casa.

Soccorso d'urgenza in gravi condizioni dall'elicottero del "118", è stato trasportato al "Santa Croce" di Cuneo dove è stato dichiarato morto lunedì sera. Tanti i messaggi di dolore riportati dagli amici sulla sua pagina Facebook (da cui è tratta la foto che pubblichiamo qua sopra).

L'allarme è stato dato da un vicino di casa. Sul posto è intervenuta prima un'ambulanza che ha trasportato il 46enne a Ceva, dove è atterrato l'elisoccorso nell'area dei campi sportivi. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco volontari di Ceva e i vigili del fuoco di Mondovì e la Polizia stradale di Ceva, per i rilievi.

Schianto in moto: vittima un 46enne monregalese. La famiglia donerà gli organi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento