Pesio e Stura
stampa

“Dalle Nete al rock”: serata di musica ed emozioni a Trinità

Grande evento giovedì 13 in piazza Umberto, nel ricordo delle gemelle

“Dalle Nete al rock”: serata di musica ed emozioni a Trinità

L’evento dell’estate trinitese “Dalle Nete al rock” è ormai alle porte e tutto è pronto per una serata indimenticabile in cui saranno protagonisti i ricordi più belli legati alla televisione degli anni ’70 ed ’80 e le canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana. Le “gemelle Nete”, Anna e Domenica Costamagna, che da Trinità conquistarono il palcoscenico nazionale a ritmo di musica proprio negli anni Ottanta, sono e restano infatti un “pezzo” importante di cultura e storia del paese. Per ricordarle, quest’anno l’Amministrazione comunale del sindaco Ernesta Zucco organizza un grande evento, in programma la sera di giovedì 13 luglio nella piazza principale del paese, Umberto I. Protagonisti saranno tre interpreti bravissimi e maestri della Scuola “Fossano Musica”: alle chitarre Alessandro Brizio e Luca Allievi, accompagnati dalla voce inconfondibile di Raffaella Buzzi. “Dalle Nete al rock” permetterà di ripercorrere le varie tappe artistiche della carriera della gemelle, partendo dai primi brani che permisero loro di farsi conoscere ed apprezzare sul grande palcoscenico, e arrivando infine ai giorni nostri, in una miscela che porta la tradizionale “musica italiana” a fondersi con il rock. Lo stesso sindaco Zucco, all’inizio di quest’anno aveva già annunciato che in estate sarebbe stata organizzata una serata per ricordare le due artiste trinitesi, e la promessa adesso è stata mantenuta. Tutti gli appassionati di musica italiana non potranno assolutamente mancare al concerto, pensato come una vera e propria “festa” in ricordo delle sorelle che portarono Trinità alla ribalta delle cronache nazionali del tempo, sulla spinta del bravissimo Renzo Arbore. Proprio per permettere a più persone possibile di partecipare, l’ingresso sarà libero a tutti e gratuito.

Da Trinità alla conquista d’Italia
Le “Nete” nascono a Trinità nel 1911 e iniziano a svolgere il lavoro di sarte e ricamatrici. Neta (Anna) e China (Domenica), si avvicinarono alla musica da autodidatte e impararono a suonare “a orecchio”, senza leggere gli spartiti. Nel 1980 vengono scoperte da Carlin Petrini, che le porta al Club Tenco, qui vengono segnalate a Renzo Arbore che le chiama per la trasmissione tv “Telepatria International” nel 1981. L’anno successivo Arbore le vuole nuovamente con lui per “Cari amici vicini e lontani”.

“Dalle Nete al rock”: serata di musica ed emozioni a Trinità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento