Val Bormida
stampa

"BabboDiversamenteRun": una corsa dal grande cuore

Voluta e pensata dall’Associazione di promozione sociale “Diversamente” per gli amici speciali, a Millesimo sabato scorso.

"BabboDiversamenteRun": una corsa dal grande cuore

Quando si percorre una strada nuova, ciò che si prova è difficile da raccontare: un misto di paure, timori, dubbi, domande e entusiasmo si muovono nella testa. A percorrere una strada nuova eravamo un bel gruppo, tutti volontari dell’Associazione di promozione sociale “Diversamente” e sabato mattina durante i preparativi, insieme ai sorrisi e alla serenità di sempre, c’erano anche questi sentimenti. Poi l’arrivo dei primi atleti, degli amici speciali, ed ecco il clima inizia a scaldarsi: capisci che sei sulla strada giusta!

E’ stato così l’inizio della Babbo Diversamente Run che si è svolta a Millesimo lo scorso 9 dicembre. Una corsa pensata per tutti: ragazzi, adulti diversamente abili o con varie disabilità, anziani, bambini, famiglie. Emozionante il percorso vissuto insieme: ognuno al proprio passo ma tutti allo stesso passo, al ritmo del cuore, il grande cuore blu, presente nel logo dell’Associazione, e che ha aperto e chiuso la corsa. Camminare così vuole dire sperimentare che sulle strade della vita si vince solo quando sappiamo stare gli uni con gli altri, abbattendo i muri delle differenze e facendo della diversità di ciascuno quella particolarità che rende ciascuno unico e fa unico ogni attimo che sappiamo condividere. Unico è stato davvero questo pomeriggio di festa! Tra le tante meravigliose immagini che rimangono nei ricordi del cuore sicuramente la voglia di correre di chi abitualmente seduto su una carrozzina non corre, ma sabato ce l’ha fatta: divertendosi tra risate e tifo ad andare avanti indietro a tutta velocità. E’ stato bellissimo sperimentare anche l’unità e la sintonia tra tutti i volontari e con chi è arrivato poi per collaborare come i vari amici che ci sostengono sempre. Di esempio per tutti l’energia delle tre volontarie più giovani: Eugenia, Martina e Celeste, tutte di 10 anni, che nonostante il freddo hanno aiutato e collaborato alla grande, senza mai fermarsi o lamentarsi, preparando e distribuendo palloncini, coinvolgendo i bambini più piccoli. Bellissimo vedere il gruppo degli atleti, arrivati anche dalla Riviera, che si sono subito lasciati contagiare e hanno iniziato a correre con la maglietta di Diversamente che ha al centro il cuore blu. E’ stato emozionante vederli correre, perché loro hanno corso per tutti noi e così vogliamo proseguire: con il cuore in mano, pronti e scattanti per vedere diversamente chi è accanto a noi, andando incontro a chi è altro da noi. Un bel pomeriggio di festa per tutti e ad un certo punto chi si avvicinava incuriosito da lontano poteva percepire un’aria calda e avvolgente come quando una grande famiglia si ritrova per trascorrere del tempo insieme divertendosi. Le ore sono volate veloci e il freddo pungente non ha fermato nessuno e anche quando le prime stelle hanno iniziato a regalarci una meravigliosa notte, eravamo ancora tutti coinvolti dai canti e balli.

"BabboDiversamenteRun": una corsa dal grande cuore
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento