Politica
stampa

Nuovo "colpaccio" per i Dialoghi Eula: a Villanova Giovanni Toti

Il governatore FI della Liguria, da molti considerato il "delfino" di Berlusconi, che oggi spinge per gli accordi

Nuovo "colpaccio" per i Dialoghi Eula: a Villanova Giovanni Toti

Da molti considerato il "delfino" di Berlusconi. Non solo: Giovanni Toti, governatore FI della Liguria, è uno degli uomini politici del momento, che oggi spinge per gli accordi tra Centrodestra e 5 Stelle. Sabato 14 aprile sarà a Villanova, al fianco di Maroni, Orfini e dei "locali" Dadone e Costa per la tavola rotonda dei "Dialoghi Eula 2018".

Appena sette giorni: venerdì 13 aprile 2018 si alzerà il sipario sulla quinta edizione dei “Dialoghi Eula”, il festival della buona politica in programma a Villanova Mondovì (Cuneo). Una due giorni ricca non solo di eventi ma, soprattutto, di riflessioni fornite da punti di vista eterogenei e qualificati. Il tutto attraverso convegni, spettacoli teatrali e tavoli di approfondimento. Diversi mezzi con il comune scopo di portare in cattedra la vera essenza della riflessione politica, basata su dibattiti ed opinioni.

Tre le sessioni in programma: si partirà venerdì mattina, a Mondovì, con il convegno “Pubblica Innovazione & Digital Disruption”, organizzato da ANCI Piemonte in collaborazione con “Dialoghi Eula”, per proseguire in serata, al teatro civico “Garelli” di Villanova Mondovì, con lo spettacolo “La Divina Commediola” di e con Giobbe Covatta; nella mattinata di sabato 14 aprile 2018, nella splendida cornice trecentesca dell'antica chiesa di Santa Caterina in Villavecchia, l'evento ‘clou’.

Nata nel 2014 per volontà dell'Amministrazione comunale di Villanova Mondovì, su particolare impulso dell'assessore alle Manifestazioni ed alle Attività Economiche, Michele Pianetta, la kermesse si pone tradizionalmente l'obiettivo di “Capire l'oggi per raccogliere le sfide del domani” con l’autorevole contributo di personaggi di primo piano della scena politica nazionale. Dall’annunciata lectio magistralis del professor Giulio Tremonti, già ministro dell'Economia e delle Finanze, sino all'interessante tavolo di confronto, moderato dal giornalista Giuseppe Salvaggiulo, responsabile del servizio politico de “La Stampa”, che vedrà protagonisti Enrico Costa, Fabiana Dadone, Roberto Maroni, Matteo Orfini e Giovanni Toti.

Ed è proprio il presidente della Regione Liguria l'ultimo nome ad essere annunciato per l'edizione 2018 dei “Dialoghi Eula”. La carriera politica di Giovanni Toti è di alto profilo: dal cammino giornalistico nella redazione di “Studio Aperto”, telegiornale di “Italia 1”, culminato con la direzione della stessa testata e, in seguito, con l’incarico di direttore del “Tg4”, il ruolo di responsabile comunicazione di Mediaset ed il successivo approdo in politica, in qualità di consigliere politico del presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Nel 2015, alla sua prima candidatura, Toti conquista uno scranno all'Europarlamento, forte di un vero e proprio boom di preferenze (quasi 150mila). L'anno seguente, un risultato clamoroso nella ‘sua’ Liguria: viene eletto alla presidenza della Regione con uno slogan, “Il vento è cambiato”, che rappresenterà il preludio alla successiva conquista, da parte del centrodestra, del Comune di Genova.

Un panel che vedrà, dunque, rappresentate buona parte delle realtà che stanno dando vita alla “Terza Repubblica”: dal Movimento 5 Stelle al Partito Democratico sino all'area di centrodestra con Lega Nord, Forza Italia e Noi con l'Italia. Un dibattito che si preannuncia di strettissima attualità, introdotto dai saluti delle numerose autorità già annunciate: dall'europarlamentare Alberto Cirio all'onorevole Chiara Gribaudo sino al presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Giandomenico Genta, istituzione da sempre al fianco dell'evento villanovese.

«L'attualità approda ai “Dialoghi Eula” - dichiara Michele Pianetta, assessore alle Manifestazioni ed alle Attività Economiche di Villanova Mondovì - con personaggi di primo piano della scena politica nazionale che, ancora una volta, si daranno appuntamento nel Monregalese per discutere di una fase cruciale della vita del nostro Paese. Siamo orgogliosi del ruolo che l’evento ha assunto a livello italiano, unito al fatto che avremo l’opportunità di accendere i riflettori su un gioiello architettonico quale l’antica chiesa di Santa Caterina, magnifica cornice dei “Dialoghi Eula”».

Nuovo "colpaccio" per i Dialoghi Eula: a Villanova Giovanni Toti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento