Politica
stampa

Politica: Costa alla Camera aderisce a Forza Italia

Il deputato monregalese lascia il gruppo misto. "Noi con l'Italia" non aveva i numeri per fare gruppo autonomo

Politica: Costa alla Camera aderisce a Forza Italia

Nell'ultima seduta ala Camera, Enrico Costa ha annunciato di aver aderito al gruppo di Forza Italia. Il suo partito, "Noi con l'Italia", non aveva i numeri per costituire gruppo autonomo.

LEGGI: Berlusconi "benedice" il nuovo progetto politico di Costa

Tutti i senatori eletti con "Noi con l'Italia" hanno aderito a FI, mentre alcuni deputati devono ancora fare il passo. Costa era candidato alle elezioni nel collegio uninominale per la coalizione del centodestra, quindi "fuori" dalle singole liste: «Ho dovuto scegliere, perché non potevamo fare un gruppo nostro», commenta. Sono i giorni delle lunghe trattative per fare il Governo (ora in mano alla presidente del Senato, Casellati), ogni scelta ha il suo peso. «Dal 4 marzo a oggi ho incontrato quasi tutti i colleghi di Forza Italia - afferma - ma non ho ancora incontrato Berlusconi».

Costa, in passato nel Popolo delle Libertà, aveva poi aderito al Nuovo Centrodestra fondato da  Angelino Alfano, ricoprendo gli incarichi di  viceministro della Giustizia e poi ministro degli Affari Regionali con Renzi e Gentiloni. A dicembre aveva fondato "Noi con l'Italia"

Politica: Costa alla Camera aderisce a Forza Italia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento