Sport
stampa

Volley: ecco gli avversari del Vbc Mondovì

I monregalesi inseriti nel Girone Blu: prima giornata il 24 settembre. Intanto mister Mauro Barisciani è diventato Docente Federale FIPAV

Volley: ecco gli avversari del Vbc Mondovì

E’ stata resa nota mercoledì 12 luglio, la composizione dei due gironi del 73° campionato italiano serie A2 UnipolSai. Come l’anno scorso, si chiameranno Girone Bianco e Girone Blu. Il VBC Mondovì, ancora una volta, è inserito nel Girone Blu, composto da 12 squadre. In quello Bianco, invece, le partecipanti saranno 11: ciò significa che, a turno, una squadra riposerà. Il criterio di classificazione ha messo in fila le formazioni dello scorso anno in ordine di piazzamento Regular Season (la classifica che concludeva la Pool Promozione e Pool Salvezza 2016/17), seguiti dalle promosse dalla Serie B in graduatoria, dai ripescaggi con precedenza al Club Italia e infine dalle due Società che hanno acquistato il titolo. Iniziando a dividere le squadre partecipanti dalla prima testa di serie Emma Villas Siena nel Girone Bianco e dalla seconda Monini Spoleto nel Girone Blu. La prima giornata è prevista per il 24 settembre.

Girone Bianco

Emma Villas Siena; Ceramica Scarabeo GCF Roma; Conad Reggio Emilia; Kemas Santa Croce Sigma Aversa; Videx Grottazzolina; GoldenPlast Potenza Picena; Acqua Fonteviva Massa Messaggerie Bacco Catania; Materdominivolley.it Castellana Grotte; Aurispa Alessano.

Girone Blu

Monini Spoleto; Caloni Agnelli Bergamo; VBC Mondovì; Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania; Rinascita Lagonegro; Sieco Service Ortona; Pool Libertas Cantù; Gioiella Micromilk Gioia Del Colle; Club Italia Crai Roma; Centrale del Latte McDonald’s Brescia
Pag Taviano; Mosca Bruno Bolzano

Mauro Barisciani, Docente Federale FIPAV

L’allenatore del VBC Mondovì, Mauro Barisciani, è diventato Docente Federale FIPAV. Il tecnico torinese ha, infatti, brillantemente superato l’esame finale al termine del percorso iniziato nel novembre 2016 a Chianciano Terme, dove aveva partecipato ad uno stage di tre giorni formativi. In seguito, Barisciani ha seguito lezioni in learning sui piani di formazione federali e sulla comunicazione: il 29 maggio scorso l’esame e, oggi, l’idoneità che lo abilita alla formazione dei futuri allenatori con qualifica di allievo allenatore, allenatore di primo grado e allenatore di secondo grado.
Per Mauro è l’ultima qualifica formativa che ancora mancava. Prima l’abilitazione di allievo allenatore del 1998/1999, quindi il primo grado nel 2001/2002, il terzo grado nel 2002/2003 ed il terzo livello giovanile nel 2008. Oggi l’abilitazione a Docente Federale: al neo “Prof.” i più vivi complimenti da parte di tutto il VBC Mondovì.

Volley: ecco gli avversari del Vbc Mondovì
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento