Cebano e Val Tanaro
stampa

Ceva: la crisi si risolve col rimpastone. La minoranza cambia posto ed entra in maggioranza

Enrico Stirianotti e Paola Gula sbattuti fuori dalla Giunta. Entrano nell'esecutivo Giovanni Rachino e Vincenzo Bezzone.

Ceva: la crisi si risolve col rimpastone. La minoranza cambia posto ed entra in maggioranza

Colpo di scena in Comune a Ceva. Dopo la crisi con i sei consiglieri "dissidenti", il sindaco Alfredo Vizio ribalta il tavolo e mette in atto il più classico dei rimpastoni politici. Fuori gli ex amici, dentro gli ex avversari. Giro delle sedie: si cambia di posto, la minoranza entra in maggioranza e il commissariamento non si rischia più.

La minoranza cambia posto ed entra in maggioranza
Enrico Stirianotti e Paola Gula finiscono sbattuti fuori dalla Giunta, il sindaco ha ritirato formalmente le deleghe. Entrano nell'esecutivo Giovanni Rachino e Vincenzo Bezzone. Insieme a loro, Gianluca Garelli Lorenzo Alliani passano dall'opposizione all'amministrazione. Un rimpasto completo, che di fatto mette in minoranza anche Alberto Cajro, Matteo Gagino, Giulia Iseppi e Alessandro Merlino.

LEGGI: la frattura in maggioranza dopo il caso Salgaim

Alliani, Rachini, Bezzone e Gianluca Garelli hanno costituito un nuovo gruppo che si chiamerà "AVEC" - "CEVA" scritto al contrario, ma anche una traduzione francese della parola "con". «Per intendere - precisa il nuovo gruppo - che lavoreremo insieme. Una scelta responsabile che consente di superare la rottura tra il sindaco e i componenti sella sua lista. la responsabilità che noi sentiamo nei confronti della città ci impone di mettere da parte legittime critiche ed evitare il commissariamento. Né si può accettare che una decisione circa un insediamento industriale venga discussa e dibattuta senza un trasparente coinvolgimento dei cittadini».

Ceva: la crisi si risolve col rimpastone. La minoranza cambia posto ed entra in maggioranza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento