Mondovì
stampa

Tangenziale: l’Anas conferma l’appalto nel 2019

La tangenziale oggi è “monca”: si interrompe a metà della provinciale verso Villanova. La garanzia dell'Anas a Enrico Costa.

Tangenziale: l’Anas conferma l’appalto nel 2019

Non c’è una vera novità, ma piuttosto una conferma: l’Anas ha ribadito che entro il 2019 arriverà l’appaltabilità del terzo lotto della tangenziale di Mondovì. Un annuncio che arriva dal deputato Enrico Costa, dopo un colloquio con l’ing. Federico Murrone dell’Anas (responsabile del Servizio di Progettazione e realizzazione lavori per il Nord-Ovest). Murrone ha illustrato a Costa illustrato i vari “passaggi” che il progetto dovrà affrontare: affidamento della progettazione definitiva, la Conferenza dei Servizi e, infine, la progettazione esecutiva.

La tangenziale oggi è “monca”: il ramo che arriva da Fossano gira sotto l’Ospedale, e poi si interrompe a metà della provinciale verso Villanova. Manca il pezzo che si dovrebbe andare a collegare alla ss 28 in direzione di Vicoforte. Circa sei mesi fa il Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) inserì il terzo lotto della tangenziale nel Contratto di programma 2016-2020 fra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e l’Anas.

Tangenziale: l’Anas conferma l’appalto nel 2019
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento