Nuova sede per l’Avis Ceva

Sabato mattina è stata inaugurata la nuova sede della sezione Avis di Ceva che si trova presso l’Ospedale.

Sabato mattina è stata inaugurata la nuova sede della sezione Avis di Ceva che si trova presso l’Ospedale di Ceva, al piano terra, con entrata a fianco dell’ingresso principale della struttura. Alla cerimonia hanno preso parte, oltre al presidente Beppe Tomatis, con il direttivo Avis di Ceva, il parroco di Ceva don Francesco Tarò (che ha benedetto la nuova sede), il cappellano della sezione don Aldo Galleano, Fabio Fiorelli direttore sanitario dell’Ospedale di Ceva, la responsabile del Servizio Trasfusionale di Mondovì Silvia Voarino, Antonella Tornello medico del Servizio Trasfusionale che si è occupata della parte burocratica al fine dell’accreditamento della sezione cebana, Enzo Mao responsabile amministrativo dei presidi ospedalieri Asl Cuneo 1, Matteo Mao dell’Ufficio tecnico dell’Asl che ha seguito la messa a punto dei locali. Durante la cerimonia, il presidente Tomatis ha ripercorso un po’ la storia delle varie sedi Avis per i prelievi, e ha spiegato: “Quella della sezione Avis è stata una vita abbastanza movimentata per quanto riguarda le sedi. Infatti si è passati in vari locali e nel 2001 siamo riusciti ad essere collocati in via XX Settembre presso l’Ospedale vecchio e oggi presso quello “nuovo”.
Siamo felici di questa nuova sistemazione. Le sale solo ampie e ben soleggiate e collocate all’interno della struttura ospedaliera di Ceva. Un grazie a tutti coloro che si sono adoperati per questo risultato e un grazie a tutti coloro che sempre aiutano la nostra sezione in vario modo. Vorrei anche salutare Armando Gallo presidente onorario che ha gestito la sezione dell’Avis di Ceva dal 1956 al 2001; per motivi di salute non può essere con noi, ma vogliamo inviargli il nostro saluto affettuoso”. Presenti alla mattinata di inaugurazione anche moltissimi donatori e tanti volontari che durante i giovedì di donazione prestano la loro opera.



Scopri anche

Allevatore di Bene Vagienna accusato di frode nei contributi europei

Avrebbe percepito 140 mila euro di sussidi non dovuti nell’arco di un biennio, con il meccanismo dei pascoli “fantasma”. Per questo un allevatore e imprenditore agricolo di Bene Vagienna, C.C., deve ora rispondere di...

Insulta un agente della Polizia locale: denunciato

Nei giorni scorsi un dipendente di un esercizio commerciale, si è reso responsabile di un grave atto di offesa ai danni di un agente del Comando di Polizia locale di Carcare. In seguito ad...

Le prelibatezze doglianesi in tv su “Food Network” con Francesco Aquila

La sera di martedì 29 novembre, importante vetrina nazionale per Dogliani e i suoi numerosi prodotti gastronomici d’eccellenza. Sul “Food Network”, canale 33 del digitale terreste, alle ore 22, viene trasmessa la tappa doglianese...

Mondovì, scontro tra due auto in via Langhe

Danni alle auto, ma fortunatamente nessuna conseguenza grave in seguito all'incidente avvenuto questa mattina in via Langhe a Mondovì. Un'Audi e una Ford si sono scontrate, attorno alle ore 10 all'altezza di "Marchisio mobili",...