A Chiusa Pesio un “percorso” sugli affreschi

Un percorso devozionale a cura delle dottoresse Francesca Quasimodo e Laura Marino, che riguarda 26 opere di valore dislocate sulle pareti degli immobili del centro storico.

Lungo le vie di Chiusa Pesio sono piuttosto numerosi antichi affreschi di carattere religioso presenti sulle facciate delle case. Molti, seppur pregevoli, versano in cattive condizioni, alcuni invece si presentano ancora invece in buono stato. Il più pregevole di tutti è forse l’affresco cinquecentesco, rappresentante la Trinità, collocato accanto al “Caffè del Popolo”. Per valorizzare queste preziose testimonianze del passato, il Comune di Chiusa Pesio, nell’ambito delle attività dell’Ecomuseo dei Certosini, ha dato incarico, per un importo di 1.259 euro, alle storiche dell’arte cuneesi Francesca Quasimodo e Laura Marino per la redazione dei testi relativi ad un “percorso devozionale” che condurrà alla scoperta di 26 affreschi di carattere religioso presenti lungo le strade di Chiusa Pesio. L’incarico prevede uno studio ed una valutazione iconografica degli affreschi e la redazione di un breve testo descrittivo per un depliant illustrativo del percorso. Nell’ambito dello stesso progetto l’artista della bottega di Chius’Arte, Aurora Vena, a fronte di un importo di 634 euro realizzerà 26 inserti in ceramica dipinta, aventi una dimensione di 10 centimetri per 20 centimetri. I piccoli pannelli, contenenti la numerazione del percorso ed una breve scheda informativa, verranno collocati accanto agli affreschi. Inoltre, nell’ambito delle attività di promozione dell’Ecomuseo, il Comune ha affidato alla ditta U-Layer di Torino, specializzata nella ideazione di oggetti regalo personalizzati, l’incarico per la ideazione di gadget da mettere in vendita presso l’Ufficio turistico di Chiusa Pesio e non solo. In base alla determina di affidamento per un importo di 1.830 euro, la ditta dovrà effettuare una “ricerca di carattere generale sul territorio e le sue peculiarità per la progettazione di prodotti finalizzati a varie tipologie di comunicazione e di promozione”. In particolare si prevede la realizzazione di chiavette USB, per la memoria esterna dei computer, di deodoranti per ambienti, con sagome personalizzate, e segnalibri iconografici con immagini legate alle eccellenze della Valle Pesio.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Torre Mondovì, due intossicati per il monossido di carbonio: intervento d’urgenza del 118

Intervento di soccorso per un'intossicazione da monossido di carbonio a Torre Mondovì nella serata odierna. Due persone, un uomo e una donna, sono stati affidati d'urgenza alle cure del personale medico del 118. La...

Lunetta Savino domenica sera al Baretti in “La Madre”

La stagione teatrale di Mondovì, organizzata in collaborazione con Piemonte dal Vivo, prosegue domenica 25 febbraio al “Baretti” con "La madre” di Florian Zeller. Sul palco ci sarà la popolarissima attrice barese Lunetta Savino,...

Il chiusano Michele Pellegrino in dialogo con Mario Calabresi martedì 27 febbraio

Martedì 27 febbraio, alle 18.30 presso la Sala Gymnasium di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia (via delle Rosine 18, Torino), il fotografo Michele Pellegrino – in mostra a CAMERA con l’antologica “Michele...
vietate mongolfiere carnevale mondovì

«Vietate le mongolfiere sul Carnevale di Mondovì»: il documento ufficiale

La notizia, "uscita allo scoperto" ieri pomeriggio, era stata temporaneamente messa in stand by. Ma ora è ufficiale: sono state vietate le mongolfiere sul Carnevale di Mondovì. La sfilata del Carlevè, in programma domenica...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...