Rassegna di teatro studentesco

“Tutti in scena”: l’edizione 2014 presentava per la prima volta ben sei gruppi in concorso.

Il baule si è richiuso ed è tornato dietro le quinte. Era questo il tema-simbolo della nuova edizione di “Tutti in scena”, rassegna di teatro studentesco: un baule che può diventare contenitore di oggetti, tavolino, una prigione-nascondiglio o un catafalco. “Tutti in scena” compie un lustro, e per festeggiare degnamente il cartellone dell’edizione 2014, svoltasi dal 19 al 24 maggio presso il teatro Baretti di Mondovì, presenta per la prima volta ben sei gruppi in concorso. Tanta la soddisfazione espressa dagli organizzatori che in cinque anni hanno assistito a un incremento costante della qualità nelle proposte elaborate dalle Scuole. E mai come quest’anno il livello ha toccato vette così alte.
Dopo la consegna delle targhe di partecipazione agli Istituti presenti, nella speranza di rivederli tutti anche nell’edizione 2015, le decisioni della giuria tecnica sanciscono i vari premi. Ex aequo per la protagonista femminile, assegnata ad Elisabetta Cuculo ed Irene Zapparoli. Ex aequo anche per il protagonista maschile, attribuito ad Alfio Bertolino e Matteo Ornato. Triplo ex aequo pure sugli attori non protagonisti, ovvero Giacomo Aimo, Nicole D’Agostino e Stefany Ziani. Il premio per il coinvolgimento del pubblico va al “Cenerentolo” Vuvu Lau e quello per la gestualità espressiva alla “Sofia”’ Gilda Cerova. Il titolo di miglior spettacolo spetta ad “Amnèsia”, del “Vasco-Govone”. “Smemorandum dum dum”, del “Garelli”, si aggiudica il premio della giuria. I “Servi di Scena” offrono ai due gruppi l’occasione di prendere parte allo stage teatrale proposto in esclusiva da Francesco Castellano. Hanno partecipato i seguenti gruppi: “Baruffi” (commedia di Neil Simon: “Fools”), “Vasco-Govone-Beccaria” (“Imago”), “Giolitti-Bellisario” (“Tredici a tavola” di Marc Gilbert Sauvajon), “Cigna” (“Cenerentola con gli stivali”, scritto da Elena Griseri e curato insieme a Marina Beccaria), “Vasco-Govone” (“Amnèsia”) e “Garelli” (“Smemorandum dum dum”). L’evento si è svolto sotto la “regia” di Michele Rados dei “Servi di Scena”.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Camioncino ribaltato alle porte di Mondovì, lunghissima coda in via Tanaro

Lunghissima coda stamattina, lunedì 26 febbraio, all'ingresso di Mondovì in via Tanaro all'altezza della rotonda di fronte al casello dell'autostrada Torino-Savona, per un incidente: un camioncino con cestello si è ribaltato, bloccando la circolazione....

Carnevale di Mondovì 2024, i vincitori sono il carro di Centallo-Fossano e le Cantine

Al Carnevale di Mondovì 2024 i vincitori sono loro: gli "omini di latta" del carro di Centallo-Fossano e i Moschettieri del gruppo delle Cantine Bonaparte di Mondovì Piazza. Il verdetto della giuria si fondava...

METEO – Allerta gialla per lunedì 26 febbraio

ARPA Piemonte ha diramato allerta gialla per lunedì 6 febbraio sul Sud Piemonte, Monregalese e Cebano. Al momento NON è prevista alcuna chiusura dei plessi scolastici. La nota di ARPA: «La presenza di una saccatura...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...