Monumento ai partigiani: i vandali sono minorenni

Un gruppo di minorenni, che forse non avevano idea di quale monumento stavano vandalizzando.

Un gruppo di minorenni, che forse non avevano idea di quale monumento stavano imbrattando. Sarebbero dei ragazzi ad aver deturpato il Monumento ai partigiani in via Delvecchio, con offese rivolte alle Forze dell’ordine. La Polizia locale di Mondovì sta procedendo nelle indagini ed è ormai vicinissima a stringere il cerchio attorno ai vandali, responsabili di un gesto cretino che nei giorni scorsi ha visto l’indignazione di tantissimi monregalesi. Su “Facebook” si era addirittura creato un movimento spontaneo di monregalesi, pronti ad armarsi di solventi e… olio di gomito, per ridare decoro allo scalone. Anche i volontari di Mondovì in Movimento si erano detti pronti a dare una mano: «Rifiutiamo la posizione di chi siede ed aspetta – scrive il direttivo del Mo.Mo. – ben sapendo che il valore politico e formativo per la cittadinanza di un gesto efficace è di gran lunga superiore a cento lamentele. Offriamo quindi immediatamente la nostra opera per il restauro dello Scalone, al fianco di tutti quei cittadini che intenderanno rimboccarsi le maniche per la propria città». Il Comune ha però specificato che della pulizia si occuperanno gli operai comunali: «Si tratta di un’operazione delicata – spiegano – che richiede prodotti specifici, a cui si è potuto risalire grazie anche al ritrovamento della bomboletta spray abbandonata in un tombino dopo aver commesso i fatti».

Scopri anche

Il Natale a Mondovicino: un mese di meraviglie per tutta la famiglia

Mentre la stagione natalizia si avvicina e avvolge la città con il suo caldo abbraccio, Mondovicino Shopping Center & Retail Park si prepara a diventare il cuore pulsante del divertimento e delle festività, offrendo...

Accensione dell’albero di Natale a Villanova M.vì

Ha voluto augurare "Buon Natale" così l'amministrazione comunale, con l'accensione dell'albero posto davanti alla chiesa di San Lorenzo, insieme ai canti natalizi del coro "Una voce per Giulia" e la cioccolata calda preparate dal...

Ingresso di Padre Marco a Niella Tanaro

Chiesa gremita a Niella Tanaro nel pomeriggio di venerdì 8 dicembre, per l'ingresso in Parrocchia di padre Marco Pagliccia. Il sacerdote, della Congregrazione dell’Oratorio di San Filippo Neri, subentra nell'incarico di parroco...
Fiera del Bue grasso

Fiera del Bue grasso… a Carrù sta per tornare la magia

“Che bel pais, ardimentos, grassios e rich a l’è Carù”. Scriveva così nella sua “Canzone del Bue Grasso” il maestro Luigi Borra (straordinario ed eclettico personaggio che sapeva far bene il decoratore, il pittore,...

Diodoro Fusco, presidente dei Carabinieri in congedo di Mondovì, insignito commendatore

Nella cerimonia svoltasi ieri, giovedì 7 dicembre, a Cuneo in Sala San Giovanni, alla presenza del prefetto di Cuneo dottoressa Fabrizia Triolo, sono state consegnate le Onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, conferite...
madonnina venduta maggioranza alloggi

“Madonnina”: già venduta la maggioranza degli alloggi – LE FOTO

Nove piani, dieci con il mega-attico. La vista, da lassù, non ha paragoni a Mondovì: c’è quasi l’intera città lì sotto, la si vede tutta, dal Borgato all’area artigianale. È la “nuova Madonnina”, con...