Il Museo della ceramica diventa fabbrica

Si chiama “UP”, acronimo di “Unità Produttiva”, è una novità che trasformerà il Museo della Ceramica di Piazza in… fabbrica vera e propria.

riapre museo ceramica mondovì

Si chiama “UP”, acronimo di “Unità Produttiva”, è una novità che trasformerà il Museo della Ceramica di Piazza in… fabbrica vera e propria. La sede espositiva diventerà un laboratorio per chi fa ceramica. Inaugurazione venerdì 27 giugno. L’idea della “UP” è semplice: tornare a produrre, nella città della ceramica che da fine ‘900 ha visto molte botteghe chiudere i battenti. E porre la produzione non in un luogo qualunque, ma nella prestigiosa sede monregalese dedicata alle ceramiche artistiche. Un laboratorio che contribuisce al rilancio e alla rivisitazione della tradizionale produzione del distretto monregalese e si propone nello stesso tempo come sede di sperimentazione e di confronto per artisti e designer contemporanei. L’Unità Produttiva, attrezzata per realizzare tutte le fasi del ciclo (dalla foggiatura alla decorazione del biscotto, alla cottura nel forno elettrico), rientra nel più ampio Progetto “La terra di mezzo - La via della ceramica tra Liguria e Piemonte”, promosso dalla Fondazione Museo della Ceramica, con la partecipazione dei Comuni di Savona, Mondovì, Albissola Marina e Albisola Superiore. Il Progetto è risultato tra i vincitori di un importante Bando della Compagnia di San Paolo per la valorizzazione e la sinergia tra risorse culturali del Piemonte e della Liguria, ed è finanziato per un importo di 250 mila euro.
All’inaugurazione, interverranno i Comuni che partecipano al progetto, i rappresentanti di Regione e Provincia, e tutti i partner. E quella stessa mattina verrà fabbricato ed estratto dal forno il logo in ceramica de “La terra di mezzo”. Domenica 29 giugno, con orario continuato dalle ore 10 alle 19, è prevista una giornata di accesso straordinario al Museo: il pubblico potrà visitare gratuitamente l’Unità Produttiva in funzione, scoprendo dal vivo il fascino del “fare ceramica”, e potrà accedere alla collezione permanente con biglietto ridotto (4 euro).

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

La ministra Daniela Santanché a Vicoforte visita il Santuario

Tappa monregalese per la ministra del Turismo Daniela Santanché, che oggi (venerdì 19 aprile) è attesa a Fossano per un convegno sul turismo organizzato dal suo partito, Fratelli d'Italia. Ad accoglierla a Vicoforte, davanti...

Stasera al Liceo torna la “Notte del Classico”

Venerdì 19 aprile dalle ore 18 in poi, nei locali del Liceo “Vasco-Beccaria-Govone” di Mondovì, si terrà la X edizione della “Notte del Classico”, ideata dal prof. Rocco Schembra, che negli anni ha visto...

Conitours rinnova il Consiglio d’Amministrazione: nei prossimi giorni l’elezione cariche

L’innovativa Sala Multimediale Outdoor, realizzata grazie ad un apposito progetto del Ministero del Turismo, ha fatto da palcoscenico, lo scorso 17 aprile, all’assemblea dei soci di Conitours, il consorzio di operatori turistici della provincia...

Il cavallo di Napoleone: l’ultima impressionante opera, di Franco Alessandria

L'ultima opera dell'artista Franco Sebastiano Alessandria trasmette una potenza e, allo stesso tempo, una vitalità disarmanti. Ricoprendo la struttura in ferro con una speciale malta cementizia, l'autore questa volta stupisce davvero il pubblico, plasmando...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...