Condividere, al fianco del successore di Pietro

«La vostra abbondanza supplisca alla loro indigenza»

«La vostra abbondanza supplisca alla loro indigenza», così l’apostolo Paolo nella seconda Lettera ai Corinzi esorta questa comunità cristiana della prima ora a mobilitarsi nella condivisione di fronte all’impegno delle Chiese «povere» della Macedonia a favore degli ultimi. E questo appello risuona, oggi, come richiamo convinto per la Giornata della carità del Papa, che la CEI promuove per domenica 29 giugno, solennità dei santi Pietro e Paolo. «Siamo tutti incantati da quel che il Papa ci sta mostrando col suo esempio di vero testimone del Vangelo, la parola chiara e diretta, lo stile pastorale semplice e coinvolgente, l’umanità calda e paterna», scrive il segretario generale della Cei, il vescovo Nunzio Galantino, nella lettera giunta in questi giorni ai parroci di tutta Italia insieme con il manifesto realizzato da Avvenire per l’appuntamento. Secondo Galantino, un modo per «alzare la vela nel nuovo vento dello Spirito che soffia sulla Chiesa e sul mondo è metterci al fianco del Papa nel suo donarsi a tutti, reso tangibile da innumerevoli interventi – perlopiù piccoli, discreti, rivolti a tante persone anonime, a Roma, in Italia, in tutto il mondo – per soccorrere poveri, senza tetto, persone in difficoltà, anziani soli, immigrati, insieme a situazioni di crisi e di sofferenza umana». E chiarisce il segretario generale della Cei: «Abbiamo ora l’occasione di proporre alla gente questa possibilità semplice e concreta di “dare una mano al Papa” alimentando la sua generosità con la colletta che si rinnova anche quest’anno, domenica 29 giugno, festa dei santi Pietro e Paolo e Giornata per la carità del Papa». Quest’anno, va segnalata una iniziative inedita, da parte del quotidiano “Avvenire”: il ricavato per ogni copia del quotidiano venduta il 29 giugno in edicola o nelle parrocchie entrerà nella colletta nazionale della Giornata della carità del Papa, che confluirà nell’Obolo di San Pietro. E l’Azione Cattolica italiana sosterrà la proposta del quotidiano dei cattolici attraverso la sua capillare rete sparsa in tutta la Penisola. Infine anche gli edicolanti saranno sensibilizzati all’iniziativa. Inoltre nei supplementi Luoghi dell’infinito e Noi Genitori & Figli è presente il bollettino per la donazione. E poi durante l’anno gli abbonati possono optare – al momento della sottoscrizione – per la formula che include una quota a favore della carità del Papa: e quanto donato dai lettori verrà consegnato proprio nella Giornata. 

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Fondazione CRT Roberta Ceretto

Fondazione CRT, entra Roberta Ceretto. Fumata nera per Paolo Adriano

Non sempre si può vincere, si cantava anni fa. Entra in Fondazione CRT Roberta Ceretto, imprenditrice del vino: a Luca Robaldo non riesce il "tris perfetto", la nomina di Paolo Adriano non è andata...

Alta velocità sulla Pedaggera: nuove colonnine per autovelox a Murazzano

Il Comune di Murazzano ha posizionato nuove postazioni temporanee di controllo della velocità sul territorio di sua competenza. Nei mesi scorsi, in un’ottica di prevenzione sulla sicurezza stradale, a seguito di confronti con i...

La ministra Daniela Santanché a Vicoforte visita il Santuario

Tappa monregalese per la ministra del Turismo Daniela Santanché, che oggi (venerdì 19 aprile) è attesa a Fossano per un convegno sul turismo organizzato dal suo partito, Fratelli d'Italia. Ad accoglierla a Vicoforte, davanti...

Stasera al Liceo torna la “Notte del Classico”

Venerdì 19 aprile dalle ore 18 in poi, nei locali del Liceo “Vasco-Beccaria-Govone” di Mondovì, si terrà la X edizione della “Notte del Classico”, ideata dal prof. Rocco Schembra, che negli anni ha visto...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...