Stanziati i fondi per ztl e “lifting” di Breo

Un intervento che andrà a cambiare faccia al centro della città. Eppure, in Consiglio comunale praticamente non se ne è parlato.

È uno dei progetti più “pesanti” degli ultimi anni. Un intervento che, stando alle dichiarazioni di sindaco e assessore, andrà a cambiare faccia al centro della città: ZTL e lifting completo di strade e piazze. Eppure, in Consiglio comunale praticamente non se ne è parlato. L’Amministrazione ha portato in approvazione lo stanziamento dei primi 620 mila euro per i lavori. Ma il progetto vero e proprio in Consiglio comunale non è nemmeno entrato. Facendo infuriare i gruppi di minoranza, che hanno votato tutti contro: «Non siamo nemmeno stati consultati».

Il Comune ha fatto l’annuncio la scorsa settimana: nel 2015 il centro storico di Breo, l’arteria che va da piazza San Pietro a piazza Santa Maria Maggiore, diventerà ZTL permanente. Via Sant’Agostino e via Piandellavalle verranno chiuse al traffico (consentito solo quello dei residenti). Alla pedonalizzazione il Comune accompagna un corposo progetto di riqualificazione e riarredo urbano: verranno rimossi i marciapiedi, il porfido verrà sostituito con dei “tozzetti” e i tre slarghi (piazzetta Moizo, piazzetta Comino e lo slargo di via Sant’Agostino nei pressi della farmacia) verranno lastricati sul modello di piazza San Pietro.

Le opposizioni in Comune: «Non ci hanno neppure informati»
Un coro unanime di protesta. Non tanto nel merito, “ZTL-sì” o “ZTL-no”, quanto nel metodo: delle novità, dicono i gruppi di minoranza, non sono mai stati informati ufficialmente.

ARTICOLO COMPLETO SULL'UNIONE DI QUESTA SETTIMANA in edicola o in edizione digitale.



Scopri anche

Girasoli e “merenda sinoira” a Farigliano: in onda il servizio di “Mag” su Italia1

La sera di domenica 4 dicembre, dopo “Studio Aperto”, su Italia1, all’interno della rubrica “Mag”, è andato in onda un servizio realizzato quest’estate a Farigliano. Le telecamere di Mediaset hanno raccontato il rito della...
video

Rai1: “L’Eredità” parla delle bocce quadre di Mondovì

«In quale gara, a Mondovì, hanno trionfato la coppia padre figlio?». La domanda di Flavio Insinna a "L'Eredità", su Rai 1, guarda allo "sport cubico" della nostra città. La risposta (azzeccata dal concorrente) non...

I mezzi storici dei Vigili del fuoco esposti per “Santa Barbara” – FOTO E...

A Cuneo, in piazza Galimberti, ieri i Vigili del Fuoco hanno celebrato la patrona Santa Barbara con dimostrazioni ed esposizione dei mezzi storici.  

Carrù, addio alla prof. Liliana Rabbia: insegnò a generazioni di studenti

È mancata, all'età di 87 anni e dopo una breve malattia, Liliana Rabbia. Professoressa in pensione, a Carrù insegnò italiano a generazioni di studenti. In tanti la ricordano con affetto in paese. Con il...