Certosa di Pesio: un’idea per il restyling della facciata

C’è un progetto per il restauro della facciata del grande fabbricato nel quale è collocato l’ingresso della Certosa di Pesio.

C’è un progetto per il restauro della facciata del grande fabbricato nel quale è collocato l’ingresso della Certosa di Pesio. Il progetto, realizzato dallo studio di architettura Igor Violino di Cuneo, con la consulenza per le metodologie e per i materiali del restauro dell’architetto Giancarlo Bravo di Cherasco, ammonta complessivamente a 200 mila euro. I lavori, che hanno appena ricevuto un primo finanziamento da parte della Fondazione Crc (50 mila euro per quest’anno con orientamento ad altri contributi nei prossimi due anni) fra l’altro consisteranno nell’installazione di adeguate grondaie che evitino quello stillicidio che ha così fortemente danneggiato la parte sinistra del muro ed una completa ripittura della facciata con un alleggerimento dei colori, attuata anche attraverso la eliminazione delle parti in color mattone.
Leggi l’articolo sull’Unione in edicola o sull’edizione digitale.



Scopri anche

Auto fuori strada a Barolo: grave 50enne

Incidente stradale a Barolo, nella mattinata di oggi (domenica 4 dicembre). Secondo le prime informazioni, un'auto è finita fuori strada e un uomo di 50 anni è stato portato in gravi condizioni ("codice rosso")...
video

L’incredibile video del lupo che gioca nella neve a Montaldo

Un giovane lupo che gioca e salta nella neve. Questo bellissimo e incredibile video ci è stato inviato ieri da un nostro lettore, Lorenzo Iorio, che lo ha ripreso nei boschi in località Giacobba...
Istituto Grothendieck

Un progetto visionario per la matematica: a Mondovì presentato l’Istituto Grothendieck

Un grande evento sulla matematica, e non solo, a Mondovì, con la regia di un’eccellenza tutta monregalese. Sabato 3 dicembre il Politecnico ha ospitato l’evento di presentazione alla città dell’Istituto Grothendieck (che ha sede proprio...

Spaccio di droga davanti alla stazione di Alba: arrestato 21enne

Nel pomeriggio di martedì 29 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Alba hanno dato il via ad una pianificata attività di controllo coordinato del territorio, volta a censurare lo spaccio di stupefacenti e le...