La discarica di Magliano si deve allargare

La discarica di Magliano deve allargarsi: un allargamento da 120 mila metri cubi, su un terreno a lato dell’attuale vasca.

La “discarica”, quella vera e propria, in realtà la si vede a malapena. I rifiuti dopo il trattamento vengono gettati nelle vasche, ma sono coperti dalla collina e nel complesso del sito Acem-Ama sono solo una parte. L’odore più fastidioso non viene da fuori, ma da dentro i capannoni. E i gabbiani, quelli che nell’immaginario di chiunque volano sopra le montagne di immondizia, nemmeno ci sono. Il vero problema di questa discarica non sono né i gabbiani né l’odore: è un altro, e cioè lo spazio. Che non basta più.
Il presidente di Acem, il Consorzio rifiuti monregalese, lo dice chiaramente: «Se non ci ampliamo, qua non arriviamo nemmeno al 2020». Che è come dire che è già tardi. Gianpietro Gasco, da tre anni alla guida di Acem: «Quando questa discarica è stata costruita si pensava durasse fino al 2024. Poi le cose sono cambiate: anche se oggi i rifiuti stanno calando, non basterà per altri dieci anni. Ecco perché serve l’ampliamento». Un allargamento da 120 mila metri cubi, su un terreno a lato dell’attuale vasca.
Si chiama “ri-sagomatura orizzontale”.
ARTICOLO COMPLETO E APPROFONDIMENTI SULL'UNIONE DI QUESTA SETTIMANA, in edicola o in edizione digitale.



Scopri anche

video

Rai1: “L’Eredità” parla delle bocce quadre di Mondovì

«In quale gara, a Mondovì, hanno trionfato la coppia padre figlio?». La domanda di Flavio Insinna a "L'Eredità", su Rai 1, guarda allo "sport cubico" della nostra città. La risposta (azzeccata dal concorrente) non...

I mezzi storici dei Vigili del fuoco esposti per “Santa Barbara” – FOTO E...

A Cuneo, in piazza Galimberti, ieri i Vigili del Fuoco hanno celebrato la patrona Santa Barbara con dimostrazioni ed esposizione dei mezzi storici.  

Carrù, addio alla prof. Liliana Rabbia: insegnò a generazioni di studenti

È mancata, all'età di 87 anni e dopo una breve malattia, Liliana Rabbia. Professoressa in pensione, a Carrù insegnò italiano a generazioni di studenti. In tanti la ricordano con affetto in paese. Con il...

Auto fuori strada a Barolo: grave 50enne

Incidente stradale a Barolo, nella mattinata di oggi (domenica 4 dicembre). Secondo le prime informazioni, un'auto è finita fuori strada e un uomo di 50 anni è stato portato in gravi condizioni ("codice rosso")...