Effetto velobox: calano le multe

Tutti pensavano che sarebbero aumentate le multe. Invece è diminuita la velocità. Merito delle “colonnine arancioni”, che a Mondovì hanno sortito il loro effetto.

Tutti pensavano che sarebbero aumentate le multe. Invece è diminuita la velocità. Merito delle “colonnine arancioni”, che a Mondovì hanno sortito il loro effetto: non come strumento punitivo, ma come deterrente. A cinque mesi dalla loro entrata in funzione i risultati, per la Polizia locale, sono evidenti.
I “velobox”, le colonnine arancioni con l’autovelox incorporato, sono comparsi a Mondovì a fine marzo. La loro presenza in Italia è stata a tal punto notata dagli automobilisti da richiamare servizi TV un po’ ovunque, dai telegiornali alle trasmissioni tipo “Le Iene” (che hanno anche portato a galla qualche caso di apparecchi non autorizzati: ma non è il caso di Mondovì). Sono box fissi, in cui la Polizia installa un apparecchio autovelox che funziona su entrambe le corsie di marcia. A Mondovì ce ne sono sette (cinque nelle strade urbane, due in quelle extra urbane) con due velox che vengono piazzati “a rotazione”.

ARTICOLO  COMPLETO SULL'UNIONE MONREGALESE in edicola o in edizione digitale

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Mattia Germone confermato presidente della Banda musicale di Mondovì

Giovedì 18 aprile si è tenuta presso la sede della Banda Musicale di Mondovì l'assemblea annuale di tutti i soci 2024. L'occasione era quella, oltre che per l'approvazione del bilancio, del rinnovo delle cariche...

Addio a Renato Occelli, ex sindaco di Roccaforte e ex presidente Pro loco di...

Un grave lutto ha colpito la comunità di Roccaforte: è scomparso Renato Occelli, ex sindaco e figura attiva in molte realtà associazionistiche del paese. Classe 1963, professione bancario, è stato tra le...

Renato Quaglia riconfermato presidente del Cai Ceva

Il Cai di Ceva ha rinnovato il direttivo per i prossimi tre anni. Presidente è stato riconfermato Renato Quaglia. Il suo vice sarà Paolo Vinai. Il segretario riconfermato Claudio Amerio. Revisori dei conti (riconfermati):...

A Mondovì “Exploramondo” per gli studenti fra boschi, giardini e… bocce quadre

Sono proseguite nei giorni scorsi le attività del progetto “Exploramondo” promosso dalla cooperativa sociale Proteo in collaborazione con il Comune di Mondovì, la cooperativa sociale Caracol, l’associazione “Gli Spigolatori” e l’associazione “Bocce Quadre”, e...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...