Fulvio Moirano nuovo direttore regionale della sanità

61 anni, medico residente nel Cuneese, fin dal '95 direttore generale e commissario in numerose aziende sanitarie pubbliche

Fulvio Moirano, 61 anni, medico residente nel Cuneese, fin dal '95 direttore generale e commissario in numerose aziende sanitarie pubbliche, dal 2009 al 2014 direttore dell'Agenas (Agenzia nazionale sanità), il tecnico che ha affiancato le Regioni italiane nei piani di rientro e nella riorganizzazione delle reti ospedaliere, è stato indicato oggi dalla Giunta come direttore dell'assessorato alla sanità della Regione Piemonte.
Erano 14 le candidature presentate in risposta al bando fatte pubblicare il 12 giugno dal presidente Sergio Chiamparino, cui erano poi state aggiunte le altre 10 candidature avanzate nel precedente bando del dicembre 2013 mai concluso dalla precedente amministrazione.
Quattro le donne in lizza, due soli dirigenti già interni all'organico della Regione Piemonte, 2 i candidati scartati per aver già superato il limite di età previsto per il servizio nella pubblica amministrazione.
"Abbiamo ricevuto curricula di elevata qualità tra i quali ho individuato una rosa ristretta di quattro nomi - spiega l'assessore alla sanità Antonio Saitta - che questa mattina, d'intesa con il presidente Chiamparino, ho presentato alla Giunta per una scelta finale condivisa".
Oltre a Moirano, nella rosa figuravano i nomi di medici e tecnici " di cui comunque intendo utilizzare le elevate doti e competenze -aggiunge Saitta - perché la sanità piemontese ha bisogno di un forte spirito di squadra per risollevarsi e ripartire: Fulvio Moirano dovrà avviare il processo di ristrutturazione della struttura tecnica regionale per renderla adeguata alla complessità dei problemi da affrontare così come giustamente richiedono da tempo i Ministeri della sanità e dell'economia. Il dottor Moirano possiede le capacità umane e professionali per coordinare al meglio questo compito che ha bisogno di tempi certi, dedizione totale e forte determinazione".

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Verso l’ultima fase di lavori al “Borgheletto”: ennesimo cambio di viabilità

Siamo quasi alla fase finale dei lavori al "Borgheletto" a Mondovì Breo. I lavori potrebbero terminare con la fine di giugno, andando così a "lasciare spazio" alla manifestazione dei Doi Pass. Scatta una nuova...

Tre giorni di sole e tanto pubblico: 30 mila presenze al “Festival della tv”...

La tredicesima edizione del "Festival della tv" di Dogliani si è conclusa, la sera di domenica 26 maggio, ancora una volta con uno straordinario successo di pubblico. All'indomani del grande evento, la stima degli organizzatori...

Piozzo: serate con la popolazione, le due liste si presentano agli elettori

Le due liste civiche di Piozzo, in vista delle prossime elezioni comunali, si presentano ai cittadini. Seguendo l’ordine cronologico della data fissata per la serata informativa, il primo schieramento a scendere in piazza è...

Villanova, scontro tra camioncino e autocompattatore

Lieve incidente stradale nella mattinata odierna all'Annunziata di Villanova. Nell'urto sono rimasti coinvolti un mezzo della raccolta rifiuti e un camion: danneggiato anche il palo di un lampione dell'illuminazione pubblica. I fatti alle 6...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...