Una “bomba d’acqua” sorprende Chiusa Pesio

Cantine e garage completamente allagati; fiumi d’acqua per le strade.

Fiumi di acqua nelle strade, scantinati e garage completamente allagati e tanti disagi per gli abitanti e la viabilità. È questo lo scenario al quale si sono trovati di fronte gli uomini della Protezione civile di Chiusa Pesio guidati dal capo squadra Andrea Cavallo, domenica 13 luglio. Una “bomba d’acqua” infatti ha letteralmente messo sotto assedio il paese per un paio di ore, rendendo necessario l’impiego del gruppo di volontari chiusani e dei Vigili del fuoco.

Articolo completo sul numero de "L'Unione" in edicola o nell'edizione digitale.

Scopri anche

video

A Mondovì la festa in piazza dei tifosi del Marocco dopo il successo contro...

È sicuramente una serata storica per il Marocco e per i suoi tifosi. La squadra nordafricana vola ai quarti di finale battendo la Spagna ai rigori. Un successo difficile da pronosticare, che proietta il...

Si aggirava per Mondovì vestito da frate: dopo la denuncia, il giudice lo condanna

Il Tribunale di Cuneo, nei confronti di L.Z., operatore socio-sanitario residente a Pianfei, ha emesso la condanna a quattro mesi sull’accusa di sostituzione di persona per essersi finto frate. La segnalazione all’autorità è partita...

Infermiera in Casa di riposo senza avere titoli: denunciata dai Nas

Una donna, socia di una cooperativa di Cuneo, è stata deferita in stato di libertà per aver esercitato abusivamente la professione di infermiera poiché priva dei titoli abilitativi e il presidente del consiglio di...

A Mondovì luci di Natale, eventi e non solo: il programma

Casette di legno, immagini proiettate sulle facciate, allestimenti luminosi: a Mondovì arrivano non solo luci di Natale ed eventi, ma un programma ricco, e forse molto più denso degli anni passati. E anche più...