“10 ore” di adrenalina sulle colline di Farigliano

Domenica tutta dedicata alle due ruote, con la 38ª edizione

Tra le migliori, la coppia “doglianese” Tosco-Porro che vince la “Oltre 125-250 2T”

È stato come sempre un grande spettacolo, quello che è andato in scena domenica sulle colline intorno a Farigliano, in occasione della tradizionale “10 ore”, gara a coppie di Enduro giunta ormai alla sua 38ª edizione e magistralmente organizzata dal locale Moto Club Major Motor di Mario Albesiano. Tantissimi piloti ed un folto pubblico hanno animato le vie di Farigliano fin dalle prime ore del mattino e non sono voluti mancare ad una gara dal sapore antico, inserita da tempo tra le gare più prestigiose del Cuneese. Al termine di una giornata intensissima le migliori coppie di piloti sono state premiate sotto il palatenda allestito per la contemporanea “Festa del bon vin”, con importanti riconoscimenti e bottiglie di vino dei produttori locali. Su tutti spiccano le prove di Tribolo e Dovetta (Ktm, Major Motor) terzi in 125 2T, Galliano e Signetti (Tm, Dogliani) quarti in 125 2T, Tosco e Porro (Husaberg, Dogliani) vincitori della 125-250 2T, Beltritti e Beltritti (Ktm, Dogliani) terzi in 450 4T-Oltre 250 2T, Sanino e Artuso (Honda, Dogliani) terzi in 250 4T, Burdizzo e Bignardi (Honda, Dogliani) terzi in 450 4T ed Emanuele Cometta (Honda, Dogliani) secondo nella individuale Marathon 4T. Gli organizzatori della “10 ore” desiderano ringraziare in maniera particolare i proprietari dei terreni sui quali si è svolta la gara, la Pro loco e la nuova Amministrazione comunale di Farigliano.

50-80 2T: 1. Albesiano-Barroero (Beta, Major Motor).

125 2T: 1. Carbone-Bossi (Ktm, V. Alfieri); 3. Tribolo-Dovetta (Ktm, Major Motor); 4. Galliano-Signetti (Tm, Dogliani); 5. Rolfo-Bracco (Ktm, Major Motor); 6. Napoli-Cavarero (Ktm, Dogliani); 12. Romanisio-Odasso (Ktm, Major Motor).

Oltre 125-250 2T: 1. Tosco-Porro (Husaberg, Dogliani); 4. Ferrero-Borra (Ktm, Dogliani).

Oltre 450 4T-Oltre 250 2T: 1. Gerini-Vignola (Husquarna, Alassio); 3. Beltritti-Beltritti (Ktm, Dogliani); 5. Gaiero-Abbona (Ktm, Major Motor).

250 4T: 1. Sordo-Boffa (Husqy, V. Alfieri); 3. Sanino-Artusio (Honda, Dogliani); 5. Napoli-Cavarero (Ktm, Dogliani); 9. Dellapietra-Musso (Ktm, Major Motor); 10. Guglielminetti-Tabasso (Suzuki, Major Motor).

Fino 450 4T: 1. Giacchero-Petracca (Sherco, Azeglio); 3. Burdizzo-Bignardi (Honda, Dogliani); 4. Cardone-Occelli (Sherco, Major Motor); 6. Pollotti-Deandreis (Ktm, Dogliani); 7. Godi-Zanetti Chini (Honda, Dogliani); 8. Rabbi-D’Angelo (Beta, Cairo M.).

Epoca: 1. Barbero-Porro (Fantic 80, 100 Torri).

Epoca Marathon: 1. Bruno Icardi (Ktm 250, 100 Torri).

Marathon 2T: 1. Jordi Gardiol (Ktm, V. Alfieri); 4. Riccardo Bongiovanni (Honda, Dogliani); 10. Juri Briatore (Tm, Due Valli).

Marathon 4T: 1. Marco Sordo (Husquarna, V. Alfieri); 2. Emanuele Cometta (Honda, Dogliani); 7. Andrea Tunno (Ktm, Dogliani).