Nuova legge sulla raccolta funghi

I Comuni chiedono un confronto con la Regione

Sei Comuni (Bardineto, Bormida, Calizzano, Carcare, Osiglia e Murialdo), i presidenti dei Consorzi di Bardineto e Murialdo, i promotori della ricostruzione di quello di Bormida, alcune guardie volontarie e i rappresentanti delle attività del settore. L’incontro organizzato in municipio a Calizzano giovedì 5 settembre si è trasformato subito in un tavolo di discussione. Nell’occhio del mirino la nuova legge regionale n. 17 dell’undici luglio 2014, che disciplina la raccolta e commercializzazione dei funghi epigei spontanei. «E’ una legge frutto di decisioni non condivise – annunciava pochi giorni prima il sindaco di Calizzano, Pierangelo Olivieri –. Su proposta dei sindaci di Sassello, Urbe e Bardineto, avevamo già inoltrato una nota congiunta all’assessore regionale all’Agricoltura, Giovanni Barbagallo, a cui, a inizio agosto, chiesi un incontro». Richiesta rinnovata all’esito del tavolo di discussione di giovedì. Nella lettera inviata a Barbagallo, a nome di tutti i partecipanti all’incontro, Olivieri pone l’attenzione sui punti più discussi della nuova legge regionale. «Abbiamo esaminato il testo normativo – spiega – ed emergono perplessità circa la portata, il significato, lo scopo e l’effettiva utilità di diverse disposizioni e previsioni». A cominciare dalle deroghe ai limiti quantitativi della raccolta: «La previsione precedente includeva nei beneficiari anche i soci del Consorzio e i residenti, rispondendo a tutela della comunità e della proprietà». Altro aspetto controverso: l’introduzione del “dovere” per i Consorzi di prevedere “almeno” due giorni di chiusura settimanale. «Non si comprendono procedura, modalità di attuazione – precisa in punto il sindaco di Calizzano –, neppure se questi giorni debbano essere fissi per la stagione, come e se si debbano e possano coordinare i Consorzi tra di loro, e non risultano sanzioni per la violazione». «Sulla necessità e possibilità di tutela e “riposo” del bosco – continua – esisteva già la previsione di chiusura con ordinanza sindacale concordata con Consorzi e Corpo Forestale». Perplessità pure sull’articolo della legge che prevede che l’attività di lavorazione e confezionamento avvenga “sotto il diretto controllo da parte dei micologi”: «Il micologo sempre in azienda – conclude Olivieri – sarebbe economicamente non sostenibile». 

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Tir di traverso, code ai Rocchini sulla SS 28

Con la nevicata in Valle Tanaro sono arrivati anche gli inevitabili disagi. Sulla Statale 28 all'altezza dei Rocchini, un Tir di traverso ha causato code e rallentamenti sulla stratta. Sul posto, a Ceva, le...

AGGIORNAMENTO METEO – Nuovo bollettino ARPA Piemonte: “allerta gialla” anche martedì

Emesso il bollettino di allerta meteo di ARPA Piemonto per il 26-27 febbraio: «Ancora allerta gialla su Piemonte meridionale e settentrionale per nevicate a quote collinari con possibili disagi alla viabilità e rischio idrogeologico...

Carenza di Segretari: risponde il Ministro Zangrillo

Avevamo dato conto alcune settimane fa dell’appello lanciato da sedici Sindaci del Monregalese e del Cebano, sottoscritto in una lettera inviata presso il Prefetto di Cuneo, la Prefettura di Torino e i...

La dott.ssa Federica Baldi nuova pediatra a Ceva

Prenderà servizio a partire dal 16 marzo la nuova pediatra di libera scelta a Ceva, la dott.ssa Federica Baldi. Il medico, con incarico a tempo indeterminato, ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...