Incontri e dibattiti per salvare la “Cavallerizza”

Il Barolo Jazz Club riparte nella Sala Storica del WiMu con Mop Mop. Il Mi.To. chiude con Tim Hecker e Ovo al Colosseo e Noa all’Auditorium RAI

Gli eventi su cui si vorrebbe spendere qualche parola in più riguardano due luoghi che stanno vivendo un periodo diametralmente opposto della loro vita, ma che sono accomunati dal desiderio di veicolare cultura. Il primo si svolge in provincia (uno dei pochi appuntamenti interessanti in attesa delle programmazioni “al chiuso” di ottobre), in una cornice “lussuosa” come la Sala Storica del Museo del Vino nel castello di Barolo, dove dopo il successo della stagione primaverile (ricca di nomi illustri del jazz piemontese e italiano) viene riproposta la rassegna del Barolo Jazz Club: ad aprire le danze, come ci si è spesso abituati a ondeggiare tra avanguardia e sperimentazione e canoni più classici del genere, sabato arriva una compagine italotedesca di “bastard jazz” chiamata Mop Mop. Per chi invece non avesse seguito le ultime vicende culturali di Torino la città sabauda sta rischiando di perdere in maniera definitiva (prima per scelte “imprenditoriali”, poi a causa di un incendio che ne ha rovinato un’ala) l’attività della Cavallerizza Reale, da anni impegnata in una programmazione assai interessante. La collettività si è mobilitata e sta cercando di porre l’attenzione sul problema: venerdì si aprirà una settimana di incontri, dibattiti e nuove manifestazioni; ad animare la serata d’apertura arriveranno dalla “Granda” i cuneesi Crazy Power Flowers.
In provincia da segnalare c’è il concerto per “piano solo” di Fabio Giachino giovedì nell’antico borgo di Monchiero, mentre nel Torinese sono ancora numerosi gli eventi in ballo. Volge al termine il programma del Mi.To. SettembreMusica con i due live clou della rassegna su Torino: musica d’avanguardia sabato al teatro Colosseo con Tim Hecker e gli Ovo; domenica all’Auditorium RAI con il supporto dell’omonima Orchestra sinfonica arriva la cantante israeliana Noa. Nell’ex Cimitero di San Pietro in vincoli invece parte il Varvara Festival una kermesse su 5 date (i due prossimi week-end e un ultimo appuntamento il 3 ottobre): la prima serata venerdì vedrà sul palco i tedeschi Khan e i Niagara, band torinese che si sta ritagliando uno spazio interessante nell’indie italiano. Il Ritmika di Moncalieri (nell’ex Foro Boario) sta per giungere al termine: concerti di Bud Spencer Blues Explosion, Perturbazione e Noemi; all’Audiodrome invece (sabato) Mike Mangini (batterista di Dream Theater, Steve Vai e Extreme) in una “drum clinic” prima del live di Bai Bang. Ensi aprirà la serata hip hop della Freestyle Battle all’arciPelago Beach, mentre Sven Vath sarà il primo grande ospite (fulcro dell’elettronica europea) delle serate di Savana Potente dello Chalet del Valentino. Martedì 23 settembre la settimana riprenderà con il prologo del Torino Spiritualità con lo spettacolo di Noureddine Khourchid e della musica dei Dervishi Rotanti della Siria.

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

Prato Nevoso annuncia la partenza imminente dei lavori a Trucca Sapè

È quasi completo l'iter burocratico necessario per avviare i lavori al nuovo invaso sulla Trucca Sapè: la stazione sciistica Prato Nevoso annuncia la partenza dell'intervento entro poche settimane. Il nuovo invaso avrà...

Festa di San Filippo a Breo, celebrazione con mons. Brunetti

Momento importante per la comunità dei Padri Filippini, presenti nel Santuario del Santissimo Nome di Maria (chiesa di San Filippo come da tutti è indicata e conosciuta) a Breo, nonché ricorrenza che richiama tanti...
serie sky original 883

Alice Filippi alla regia della serie Sky Original sugli 883

Pavia, 1989. Sui banchi del Liceo scientifico "Niccolò Copernico" si incontrano due ragazzi di nome Max e Mauro. Di cognome fanno Pezzali e Repetto. Sono appassionati di fumetti e di film americani, e hanno...

Al bar “Cit ma bel” di Bastia nuovi panini “local”, pasticceria e gelati artigianali

Il bar “Cit ma bel” di Bastia, il caratteristico locale “di legno” sulla Fondovalle, in uscita dal paese, presenta importanti novità per la bella stagione ormai iniziata. Negli ultimi tempi sono arrivati infatti numerosi...
Festa fioritura Baita Elica

Domenica la Festa della fioritura a Baita Elica

In questi giorni sul monte Pigna si verifica un fenomeno naturale di straordinario fascino: la sua cima si imbianca, non per le precipitazioni nevose, ma per la fioritura dei narcisi. Il candido fiore ricopre...