Farigliano e Messico, gemellaggio all’insegna dei giochi di strada

Affinità tra "Birilli" e "Carrera de Arihueta": possono giocare solo le donne.

Italia e Messico. Farigliano e Chihuahua. Un gemellaggio all’insegna dei giochi della tradizione. È quello andato in scena domenica a Verona, in occasione della 12ª edizione del "Tocatì", il Festival Internazionale dei giochi di strada, che presenta per un intero week-end, nel centro storico scaligero, i più interessanti giochi tradizionali italiani e mondiali. Quest’anno la nazione ospite è stata proprio il Messico, dove i giochi tradizionali non sono rievocazione, ma pura contemporaneità. E così, quest’anno, si è assistito ad una sorta di gemellaggio fra le donne Tarahumaras, che giocano all’unico gioco messicano esclusivamente femminile, e le donne fariglianesi, protagoniste dello storico gioco delle "bije". Da una parte, dunque, la "Carrera de Arihueta", una corsa da 35 km con arco, cerchietto e bastone, dall’altro i birilli di Farigliano, "specialità" in cui gli uomini sono banditi.
Lo spettacolo è stato davvero unico. I "Birilli di Farigliano" sono ormai quasi una consuetudine al Festival veronese: quella di quest’anno è la quinta partecipazione su dodici edizioni, sempre a rappresentare il Piemonte. Il fattore principale sta nella simpatia delle protagoniste e nella forza ludica del gioco, che riesce sempre ad attirare un folto pubblico.
Poi tutti a seguire divertiti i giochi messicani, dal Temalacachtle, che i nonni della comunità di Milpa Alta tramandano tuttora ai nipoti, spiegando i significati simbolici dei numeri e degli oggetti, alla Pelota P’urépecha, cioè la palla infuocata o l’Ulama de Cadera, dove una palla di tela cerata può essere colpita esclusivamente con l’anca.

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Big bench: anche Dogliani e Ceva tra i finalisiti del contest “Art Challenge”

Il Palablack Miroglio Fashion di Alba ha ospitato, oggi pomeriggio (13 aprile), la premiazione del primo contest "Art Challenge", organizzato dal Big Bench Community Project, la Fondazione che si occupa della promozione e della...

A Ceva furti nei negozi nella notte: rubati alcuni telefonini

Alcuni locali del centro storico di Ceva sono stati "visitati" dai ladri nella notte appena trascorsa. Ignoti si sono introdotti, forzando gli ingressi, all'interno di un negozio di telefonia e di un fruttivendolo. Nel...

Mondovì: sboccia la Primavera – FOTO E PROGRAMMA DELLA FIERA

È cominciata la Fiera di Primavera 2024. Sabato 13 e domenica 14 aprile a Mondovì un weekend floreale, con 400 espositori tra florovivaisti, produttori agricoli, auto-moto e mezzi agricoli, giochi per bambini, laboratori, talk,...

Affidato il maxi cantiere per la riqualificazione delle Elementari di Murazzano

Con qualche mese di ritardo sulla crono-tabella prevista inizialmente dal Comune (a causa di lungaggini burocratiche emerse durante l’iter), nei giorni scorsi l’Amministrazione di Murazzano è riuscita ad affidare in via provvisoria il maxi...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...