Processo tessere Coop: verso la conclusione

Sono finiti a processo per tentata truffa sulle “tessere socio”: dieci lavoratori dell’Ipercoop di Mondovicino (diretti o indiretti).  Ma nessuno di questi lavoratori è mai stato sottoposto a provvedimenti disciplinari.

Sono finiti a processo perché, stando alle imputazioni, avrebbero truffato la Coop sulle “tessere socio”. Quelle che si passano alla cassa al momento della spesa, per accumulare sconti: 1 punto per ogni euro di spesa, ogni 100 punti un euro di sconto. Dieci lavoratori dell’Ipercoop di Mondovicino (diretti o indiretti) sono stati denunciati per una tessera, intestata a uno di loro, con un ricco “bottino” di punti. L’accusa: tentata truffa. Ma l’azienda ha rimesso la querela e nessuno di questi lavoratori è mai stato sottoposto a provvedimenti disciplinari. Nella prossima udienza la discussione finale.

ARTICOLO COMPLETO SULL'UNIONE del 1 ottobre in edicola o in edizione digitale



Scopri anche

video

Rai1: “L’Eredità” parla delle bocce quadre di Mondovì

«In quale gara, a Mondovì, hanno trionfato la coppia padre figlio?». La domanda di Flavio Insinna a "L'Eredità", su Rai 1, guarda allo "sport cubico" della nostra città. La risposta (azzeccata dal concorrente) non...

I mezzi storici dei Vigili del fuoco esposti per “Santa Barbara” – FOTO E...

A Cuneo, in piazza Galimberti, ieri i Vigili del Fuoco hanno celebrato la patrona Santa Barbara con dimostrazioni ed esposizione dei mezzi storici.  

Carrù, addio alla prof. Liliana Rabbia: insegnò a generazioni di studenti

È mancata, all'età di 87 anni e dopo una breve malattia, Liliana Rabbia. Professoressa in pensione, a Carrù insegnò italiano a generazioni di studenti. In tanti la ricordano con affetto in paese. Con il...

Auto fuori strada a Barolo: grave 50enne

Incidente stradale a Barolo, nella mattinata di oggi (domenica 4 dicembre). Secondo le prime informazioni, un'auto è finita fuori strada e un uomo di 50 anni è stato portato in gravi condizioni ("codice rosso")...