In 15 mila alla “Sagra della zucca” di Piozzo

Colori, spettacolo e tanta gente per una delle fiere più amate del nostro territorio.

annullata fiera zucca piozzo

"Zuccashow". Cos’altro dire di questa "Sagra" che a Piozzo è diventata un vero e proprio evento, in grado di attrarre, quest’anno, quasi 15 mila persone? Un boom di visitatori, a conferma che la manifestazione ha un appeal unico che, complice il tempo favorevole, ha decretato il grande successo della due-giorni. Numeri da record, fin dal sabato pomeriggio, e numeri che danno il senso di questa "Sagra", nata per valorizzare un prodotto "povero" e divenuta, in meno di due decenni, uno degli appuntamenti di maggior richiamo in ambito regionale. A Piozzo sono arrivati non solo da tutto il Piemonte, ma dalla Lombardia, dalla Liguria, fin dalla Toscana e da altre regioni ancor più lontane, senza parlare degli stranieri, soprattutto francesi e belgi. Centinaia gli stand, più di 450 tipi di zucche in esposizione che hanno addobbato carri antichi o sono diventati ingredienti per la rinomata birra de "Le Baladin", per piatti gustosissimi (lunghissime le code per gustare l’ottimo risotto alla zucca, i cuochi ne hanno preparati oltre 200 chili) e per torte e dolci prelibati. Preso d’assalto lo stand degli chef Maurizio Casu, Livio Revello e del campione mondiale Fabio Luca, maestri di sculture vegetali. La zucca più ammirata è stata senza dubbio quella di Stefano Musso, la più pesante di tutte: ben 384 kg. Nella mattinata di domenica poi, la consegna della "Zucca d’oro" al Gruppo di Protezione civile del paese, per l’impegno verso la comunità e la disponibilità nei confronti dell’amministrazione comunale.

VAI ALLA FOTOGALLERY

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Distretto di Mondovì, due nuovi medici di famiglia titolari

Due nuovi medici di famiglia per Garessio, Ormea e Mombarcaro

Dal 2 maggio si inseriranno due nuovi medici di medicina generale con massimale autolimitato a mille pazienti fino al conseguimento del diploma di formazione specifica in Medicina Generale: Dr.ssa Denise Barbiero con ambulatorio principale in...

Un grande impianto a biogas a Lequio Tanaro? Nasce il Comitato del “no”

Si leva il coro dei "no", a Lequio Tanaro, in relazione ad un progetto per la realizzazione di un impianto a biogas sui terreni adiacenti alla storica cascina "Pellerina", vicino alla Fondovalle Tanaro, sopra...

Lamentele per il distributore h24 all’Altipiano, il titolare: «Mi spiace. Chiuderemo tutte le notti...

Dopo un primo accordo con l'Amministrazione comunale - LEGGI QUI - e un successivo intervento politico del Centrodestra - LEGGI QUI -, il titolare del distributore automatico di snack e bevande di corso Italia...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...