Elicottero anche di notte a Ceva

Esercitazione al campo dei Nosalini

Da novembre partirà ufficialmente il servizio regionale del “118” anche nelle ore notturne. Due anni fa era avvenuta la gara di appalto con la firma del contratto: dal prossimo mese sarà possibile il trasporto d’urgenza dei malati di notte, nelle zone e piazzole che sono attrezzate con adeguata illuminazione per l’atterraggio dell’elicottero. La scorsa settimana si è svolta una simulazione-ricognizione in notturna a Ceva. L’elicottero è atterrato presso l’area sportiva in località Nosalini, all’interno del campo da calcio più piccolo. Il servizio infatti sta predisponendo una sorta di mappa per verificare i punti già illuminati in caso di discesa notturna.
Durante la ricognizione della scorsa settimana a terra erano presenti due pattuglie, composte da Carabinieri e Polizia municipale, che grazie ai loro lampeggianti hanno fatto da punto di ulteriore riferimento all’elicottero in fase di atterraggio.
«E’ stato simulato un vero e proprio atterraggio notturno – ha spiegato Paolo Penna assessore alla Sicurezza del Comune di Ceva –, e la scelta del campo da calcio più piccolo è stata ottimale. Siccome l’illuminazione attualmente non è sufficiente, l’elicottero del “118” sarà dotato di un telecomando a distanza per l’accensione dei fari del campo in modo da avere una visibilità migliore. La zona è adatta anche perché piazzale Le Val è ampio e illuminato; in caso di bisogno le ambulanze per eventuali “scambi” di pazienti possono agevolmente arrivare vicino al punto scelto per l’atterraggio notturno. Questa scelta è legata alla necessità di trovare un luogo immediato per il servizio; in futuro si penserà a un luogo ad hoc per il 118». Altre esercitazioni saranno previste nei prossimi giorni, presso la zona del campo sportivo, infatti saranno svolte simulazioni da parte dell’Aib all’interno di corsi previsti al Centro di formazione del Corpo forestale dello Stato.



Scopri anche

A Mondovì torna la “Babbo Run”, camminata in costume da Babbi Natale da Breo...

Babbi Natale da tutto il Mondo(vì), la chiamata è per voi: torna la "Babbo Run", la camminata in costume da Babbo Natale non competitiva (e aperta anche agli amici a quattro zampe). L'appuntamento è...

Pamparato. Cercasi nuovo gestore per la “Censa”

Sui muri di via Roma, a Pamparato, le vecchie insegne dipinte raccontano di un passato diverso, fatto di persone e commercio, in cui i piccoli centri di montagna erano vivi e trafficati....

Confartigianato Carrù ha premiato la fedeltà dei suoi artigiani

Dodici riconoscimenti per la fedeltà associativa sono stati consegnanti dalla Confartigianato di Carrù all’interno del bella cerimonia ospitata al teatro “Vacchetti” nel pomeriggio di sabato scorso. È stato anche un momento per riflettere sulla...
Colletta alimentare 2022 Monregalese

Colletta alimentare 2022, nel Monregalese raccolti quasi 800 scatoloni di beni!

Gran successo per la Colletta alimentare 2022 nel Monregalese, che si è svolta sabato 26 novembre in tutta Italia, organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare e supportata da molti Enti, Associazioni e sponsor privati e...