Collisioni fa le sue proposte per Mondovì

Gli organizzatori di "Collisioni" hanno illustrato le loro ipotesi sull'evento a Mondovi. Taricco: «Il nome di un artista? È ancora presto».

Si è svolto venerdì pomeriggio 10 ottobre il nuovo incontro fra Comune di Mondovì e lo staff di Collisioni. Sul tavolo, l'ipotesi di un evento estivo (da organizzarsi magari prima della grande kermesse di Barolo) per la nostra città. Il dato fondamentale è che il dialogo non si è fermato, ma avanza.

Il commento del sindaco Viglione: «Gli organizzatori di collisioni hanno illustrato un documento di indirizzo che propone diverse "suggestioni" su come declinare l'evento a Mondovi. Sulla base di questa bozza di progetto ora è intenzione riunire un tavolo di lavoro interno, con comune e promotori privati, per definire puntualmente i contenuti dell'iniziatiativa. In questo modo lo staff di collisioni potrà redigere un progetto definitivo della manifestazione compreso il budget necessario che ci consentirà di verificare la sostenibilità economica dell'evento per la quale è indispensabile, come lo stesso Taricco ha affermato, il sostegno di sponsor privati, oltre a quanto il Comune è già pronto a mettere in campo».

Filippo Taricco, patron della manifestazione: «Abbiamo presentato al Comune un ventaglio di progetti. Si va dalla rassegna culturale al concerto live. Il nome dell'artista? Quello è ancora presto per farlo. Ma ci sono varie ipotesi. Dipende tutto da quello che si vuole fare, e la questione è chiaramente legata al budget da investire. Non esiste un "range": i nostri progetti prevedono vari livelli di spesa, anche molto diversi, a seconda di quale tipo di evento si vuole organizzare».

Insomma, niente nomi. Però... un'ipotesi la facciamo noi. Basandoci solamente sull'intuito.  Taricco aveva parlato di "un evento a fine giugno" e della possibilità di "un artista di livello". Sarà un caso, ma.... ce n'è uno, un vero big della musica italiana, che proprio a giugno ha un tour in programma, in cui finora non figura nessuna data pianificata in Piemonte. Sarà sempre un caso ma... in quel tour, per ora ci sono due date "libere": proprio quelle del weekend del 27-28 giugno. Che fosse proprio lui una delle proposte? Il nome... non lo diciamo. Siamo scaramantici.

Scopri anche

Il “Bue d’oro 2022” di Carrù va al governatore Alberto Cirio

Il governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio riceverà la massima onorificenza carrucese del “Bue d’oro”. Nell’albo succede a Fausto Solito, Franco Guarda e Davide Biagini (vincitori 2021). Tra i premiati degli scorsi anni anche...

Garessio: Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara

Domenica 4 dicembre, in occasione della festività di Santa Barbara, patrona dei Vigili del fuoco, il personale dei Vigili del fuoco volontari di Garessio, dopo la solenne Messa in onore della patrona, celebrata da...

Mondovì: cinque ditte in gara per il mega-intervento da 800 mila euro sull’Ellero

Sono cinque le imprese che parteciperanno alla gara per il mega-progetto, da 800 mila euro, di messa in sicurezza delle sponde dell’Ellero. Il progetto si avvale di un finanziamento del PNRR e riguarda il...

L’Ufficio postale dell’Altipiano chiuso per lavori dal 19 al 24 dicembre

Poste Italiane ha comunicato al Comune di Mondovì che l’Ufficio Postale di Mondovì Altipiano (Ufficio "Succursale 1" sito in Piazza Monteregale 6-B) sarà chiuso al pubblico dal giorno 19 al giorno 24 dicembre 2022...