Dogliani: Edy Cillario si dimette dal “Sacra Famiglia”

Il presidente lascia la Fondazione dell'Ospedale civico: ecco perché.

«Non potendo più dedicare il tempo necessario alla Fondazione sono costretto a lasciare». Edy Cillario motiva così la decisione di dimettersi da presidente del "Sacra Famglia" di Dogliani. Nessuna polemica, dunque, anche se le vicende dell’Ospedale doglianese sono sempre al centro dell’attenzione. «Voglio chiarire subito che non è una scelta dettata da qualsivoglia contrasto – spiega Cillario –, ma da una valutazione personale, a cui pensavo da gennaio. Sono informatore farmaceutico e l’azienda per cui lavoro mi ha recentemente dato incarico di seguire una nuova zona Oltralpe, il che limita di molto le risorse di tempo che avrei da destinare alla Fondazione. Per questo, mi è sembrato corretto rassegnare le dimissioni». Se l’addio di Cillario non ha, dunque, motivazioni politiche, l’ex-presidente ci tiene, comunque, a sottolineare il lavoro svolto in questi anni, da quando fu nominato per sostituire Attilio Seghesio a fine 2011. «Molte cose sono state fatte da allora – continua Cillario –: nel 2009 l’esposizione nei confronti delle Banche era di 3 milioni e 600 mila euro, oggi siamo scesi a 2 milioni e 800 mila euro. Abbiamo anche pagato circa 900 mila euro di debiti con le Cooperative e restano da pagare i conti con quella attualmente in servizio, "Il Cortile". Un’opera di risanamento difficile, ma costante, che anche sul versante della "Casetta Gialla" ha portato i suoi frutti».
Leggi l'articolo completo sull'Unione in edicola oppure
sull'edizione on-line

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

Mondovì: Rara pantomima di Mozart all’Academia Montis Regalis

Tra i compositori più noti anche tra chi non ha mai messo piede in una sala da concerti spicca senza dubbio il nome di Wolfgang Amadeus Mozart, di cui tutti abbiamo sentito...

Stasera “La notte dei Musei”: apertura serale della mostra sui Maestri del barocco e...

Metti una sera al Museo. Fra l'arte immortale del Barocco e dei suoi grandi maestri. Piemonte Musei partecipa alla magica "Notte dei Musei": questa sera, sabato 18 maggio, la mostra "I Grandi Maestri del...

AVVISO – Sospensione dell’acqua per una notte a Mondovì: ecco dove

La Società Mondo Acqua S.p.A. comunica che nei giorni mercoledì 22 e giovedì 23 maggio sarà eseguito un intervento di manutenzione sulla rete idrica del Comune di Mondovì. Tale lavoro determinerà la sospensione dell’erogazione dell’acqua dalle...

Borse di studio all’Università Cattolica per due studentesse monregalesi

Mercoledì 15 maggio all’Università cattolica di Milano sono stati premiati 200 studenti individuati in base al loro impegno negli studi. 100 di loro erano diplomandi che nel mese di maggio 2023 hanno vinto un...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...