Dogliani: «Il Festival della Tv si farà»

Il sindaco di Dogliani, Franco Paruzzo, fuga ogni dubbio sull'edizione 2015.

«Voglio essere chiaro: il "Festival della Tv e dei nuovi media" si farà anche l’anno prossimo». Il sindaco Paruzzo smentisce a chiare lettere le voci che davano in dubbio l’organizzazione del grande evento per il prossimo anno,  un’ipotesi nata in calce alla polemica tra minoranza e maggioranza sulla questione "costi". Una querelle che ha visto al centro dell’attenzione proprio una delle manifestazioni che, in pochi anni, ha saputo conquistarsi spazi ed attenzione, ospitando grandi nomi del giornalismo e dello spettacolo. Tutto, come detto, è nato da un’accesa discussione sulle spese sostenute nel 2014, attacchi e contrattacchi che hanno messo pepe alla vicenda. Tanto da far dire al capogruppo di Minoranza, Chionetti: «Non riuscendo più a garantire spese contenute, la Giunta sfora e mette in dubbio la manifestazione, forse perché considerata da alcuni suoi esponenti troppo "di sinistra"». Poi i chiarimenti del sindaco Paruzzo: «Il "Festival" del 2015 si farà. Abbiamo già la data, dal 7 al 10 maggio, posticipata di una settimana visto che il 1º maggio c’è già l’inaugurazione dell’EXPO. A Chionetti rispondo che forse non ha capito un concetto fondamentale: se l’evento è utile al paese si fa, che venga definito di sinistra, di destra o di centro a noi non importa». 

Scopri anche

Il “Bue d’oro 2022” di Carrù va al governatore Alberto Cirio

Il governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio riceverà la massima onorificenza carrucese del “Bue d’oro”. Nell’albo succede a Fausto Solito, Franco Guarda e Davide Biagini (vincitori 2021). Tra i premiati degli scorsi anni anche...

Garessio: Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara

Domenica 4 dicembre, in occasione della festività di Santa Barbara, patrona dei Vigili del fuoco, il personale dei Vigili del fuoco volontari di Garessio, dopo la solenne Messa in onore della patrona, celebrata da...

Mondovì: cinque ditte in gara per il mega-intervento da 800 mila euro sull’Ellero

Sono cinque le imprese che parteciperanno alla gara per il mega-progetto, da 800 mila euro, di messa in sicurezza delle sponde dell’Ellero. Il progetto si avvale di un finanziamento del PNRR e riguarda il...

L’Ufficio postale dell’Altipiano chiuso per lavori dal 19 al 24 dicembre

Poste Italiane ha comunicato al Comune di Mondovì che l’Ufficio Postale di Mondovì Altipiano (Ufficio "Succursale 1" sito in Piazza Monteregale 6-B) sarà chiuso al pubblico dal giorno 19 al giorno 24 dicembre 2022...