“Terra Madre”: sapori e profumi da tutto il mondo

In arrivo a Bene Vagienna, Trinità e Sant’Albano la delegazione di cuochi francesi. La kermesse di Carlin Petrini apre i battenti giovedì 23 ottobre al Lingotto Fiere di Torino.

Il grande evento si avvicina; giovedì 23 ottobre aprirà ufficialmente i battenti l’edizione 2014 di “Terra Madre” e del “Salone del Gusto”, ospitata come di consueto dal Lingotto Fiere di Torino e coordinata da Slow Food. Anche quest’anno la prestigiosa kermesse che richiama produttori, cuochi ed appassionati da ogni parte del mondo ha permesso ai Comuni del Fossanese di trovare un accordo con la delegazione francese; un centinaio di persone in tutto che saranno ospitate a Fossano, Bene Vagienna, Centallo, Genola, Salmour, Sant’Albano e Trinità. Gli ospiti francesi saranno accolti con una grande cerimonia, proprio giovedì 23 ottobre (primo giorno di “Terra Madre”), alle ore 19 nella splendida e suggestiva cornice del Castello degli Acaia di Fossano. Il 2014 è un anno particolarmente importante per Slow Food che si appresta a festeggiare un doppio compleanno storico: dieci edizioni di “Salone del Gusto” (la prima fu nel 1996) e dieci anni di “Terra Madre”, ad un anno di distanza da Expo 2015, anch’esso incentrato sul cibo, sulla nutrizione e sul pianeta, che dal prossimo anno accenderà i riflettori di tutto il mondo sull’Italia e su Milano. Ogni due anni, a partire dal 2004, Torino diventa la capitale mondiale delle “Comunità del cibo”, un luogo dove usi, costumi, religioni, culture e lingue diverse si riuniscono per condividere sapori, pensieri ed emozioni. L’appuntamento con “Terra Madre” negli anni è diventato sempre più importante per la comunità agricola internazionale, che si deve necessariamente assumere responsabilità sempre crescenti, con un occhio di riguardo alla biodiversità. «“Terra Madre” – spiega Carlo Petrini, presidente della Fondazione che organizza l’evento – ha l’obbligo di riflettere e maturare considerazioni sulla situazione politica ed economica che sta affrontando tutto il pianeta. Siamo di fronte ad una forte crisi, soprattutto di valori, che mette ognuno di noi nella necessità di cambiare modello di produzione e di consumo, di gestione e di distribuzione del cibo. Tutto questo – conclude Petrini – è possibile grazie a chi in questo progetto ha sempre creduto; dalle famiglie che mettono a disposizione le loro case per ospitare le delegazioni provenienti da tutto il mondo, alle aziende che ci sostengono. Senza tanta generosità e disponibilità “Terra Madre” non esisterebbe». Invece, fortunatamente, “Terra Madre” esiste ed è in forte espansione, con un’edizione 2014 davvero in grande stile, che ospiterà oltre mille espositori e 5 mila delegati da più di 100 Paesi.

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Briaglia: il candidato di “Briaglia Attiva” sarà Giacomo Miceli, vicesindaco uscente

Il gruppo "Briaglia Attiva", che aveva confermato la sua presenza alle elezioni amministrative, ha espresso il candidato sindaco: sarà Giacomo Miceli, vicesindaco dell'attuale Amministrazione di Dario Filippi. Sarà dunque lui a affrontare...

La maggioranza perde i pezzi a Saliceto: «Terremoto in Consiglio comunale, altre tre dimissioni»

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Sono notizie delle ultime ore le dimissioni a Saliceto dei consiglieri comunali di maggioranza Monica Garello, Elisa Core e Edoardo Ferro; così, alla lista dei dimissionari, nella quale figurano già i nomi...

Elezioni comunali a Rocca de’ Baldi: Alfonso Porfido si candida a sindaco

In vista delle prossime elezioni comunali di giugno, si "scalda" l'atmosfera a Rocca de' Baldi. Il primo candidato sindaco ad uscire allo scoperto è Alfonso Porfido, ex consigliere di minoranza dimissionario nel 2021 (faceva...

Frabosa Sottana: Domenica 28 aprile torna la “Fera ‘d San Giors”

Domenica 28 aprile torna il classico appuntamento con la “Fera ‘d San Giors” di Frabosa Sottana, che darà avvio alle manifestazioni fieristiche sul territorio dell’Unione montana del Mondolè. Si sta delineando un...
Assistenza Folletto Bimby Mondovì

Assistenza autorizzata Vorwerk Folletto e Bimby a Cuneo & Mondovì solo da Nuova Caper

Nuova Caper è l'unico centro di assistenza autorizzata Vorwerk - Folletto e Bimby per le zone di Mondovì e Cuneo. Con oltre ventitré anni di esperienza sul territorio, si può contare sulla professionalità e...