Ladri alla Cri di Villanova: è la seconda volta

Rubare alla Croce rossa. Un vero atto di spregio verso un’istituzione dedita alla salvezza degli altri. È avvenuto a Villanova, e non è la prima volta. 

Rubare alla Croce rossa. Qualcosa di più di un reato, un vero atto di spregio verso un’istituzione dedita alla salvezza degli altri. È avvenuto a Villanova Mondovì, e non è la prima volta. I ladri hanno rubato computer e altro materiale elettronico, nonché la cassetta contenente le chiavi delle ambulanze che però è stata gettata, abbandonata, non lontano dalle Scuole. Un particolare importante: perché potrebbe significare che i ladri cercavano una cassetta, ma non quella. Quale? Probabilmente quella con i soldi delle offerte che la Cri aveva raccolto nei giorni scorsi. I ladri si sono introdotti nella sede Cri (in via Roccaforte) la notte fra mercoledì e giovedì scorso. Non hanno commesso danni all’interno, hanno asportato il materiale e sono usciti senza toccare le ambulanze. Forse i ladri sapevano bene della raccolta, e sono entrati per quello. Per fortuna i soldi non si trovavano nei locali, ma erano già stati depositati altrove. Altro particolare “strano”: come detto, non è la prima volta. Un fatto praticamente analogo era già successo un anno fa, con circostanze quasi identiche e anche allora pochi giorni dopo una raccolta di offerte.

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...
rifugio serre di oncino

Al Rifugio Serre di Oncino la “cucina piemontese delle origini”

Abbiamo intervistato Riccardo Ferraris, gestore del Rifugio Serre di Oncino, in valle Po, inaugurato da pochi giorni. Con la famiglia gestisce anche il ristorante “La Raviola Galante” a Scurzolengo (AT), dove si propongono piatti...

Mondovì, due concorsi pubblici per quattro posti a tempo indeterminato

Il Comune di Mondovì ha pubblicato sul Portale Unico del Reclutamento nella giornata di oggi, martedì 18 giugno 2024 - CLICCA QUI - , due differenti concorsi pubblici per la copertura di quattro posti...

“Castello c’è” regala fiori ai residenti, per abbellire il borgo antico di Dogliani

Prosegue, costante, l’attività di valorizzazione turistica e culturale del gruppo di volontari “Castello c’è”, impegnati ormai da parecchi anni in una serie di iniziative volte a migliorare e a rendere sempre più “appetibile” il...

Dopo le elezioni: convegno a Cuneo fra Costa e Marattin, «Il momento delle scelte»

C'è chi lo dà già diretto verso Forza Italia. Chi dice che sta lavorando a ri-quagliare il partito di Calenda che si è squagliato dopo lo strappo con Renzi. Probabilmente non è del tutto...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...