Lo studio della castagna e del bosco

Calizzano, convention con oltre 300 studenti dalla Liguria, sulla sostenibilità in agricoltura

Tema chiave dell’edizione 2014 di “Genova scoprendo”, iniziativa che la Fondazione Edoardo Garrone (FEG) rivolge a giovani studenti di Licei e Istituti superiori liguri, era la “sostenibilità”. E quest’anno il tema è stato sviluppato a Calizzano dove, martedì 21 ottobre, la cooperativa “Il Teccio” ha accolto circa 300 ragazzi pronti a conoscere l’identità di un territorio improntato sulla green economy, tra metodi ecologici e prodotti biologici, salvaguardia di tradizioni e valori genuini legati a filiera della castagna e del bosco. Coinvolti nella giornata di studio anche il locale “Consorzio per la tutela del sottobosco” e la Fondazione “Cima”. I ragazzi hanno visitato castagneti, osservato la tecnica della battitura delle castagne, un seccatoio per l’occasione acceso e hanno potuto prendere parte a laboratori su lavorazione e preparazione di funghi, conserve, biscotti e cesti in fibra di castagno. Interessante anche la presentazione del Consorzio dei funghi che si è approcciato alle nuove generazioni attraverso il concetto di sostenibilità, illustrando attività e obiettivi. «Una piacevolissima esperienza – commenta Paolo Riolfo, presidente della cooperativa “Il Teccio” –. Gli studenti hanno dimostrato vivo interesse e formulato parecchie domande. Non escludiamo possano ripetersi iniziative simili, capaci di stimolare l’attenzione dei giovani su temi importanti quali la sostenibilità dell’ambiente unita alla salvaguardia di tradizioni da cui dipende parte della nostra economia. Continua inoltre la proficua e attiva collaborazione con Coldiretti e Cersaa, Centro di sperimentazione e assistenza agricola della Camera di Commercio di Savona: nel 2015 proporremo la prosecuzione di interessanti progetti europei». Intanto la cooperativa si appresta al prossimo appuntamento: quello voluto il 16 novembre dall’Amministrazione comunale di Murialdo, nella borgata Isoletta, con la “Festa dei tecci”. «Un evento importante – spiega Luca Ghisolfo vice presidente de “Il Teccio” – che vuole festeggiare la riaccensione dei seccatoi dopo tre anni di intensa e continua lotta al cinipide. L’appuntamento ha un significato ancora più profondo se pensiamo al fatto che verrà organizzato a Isoletta, borgata didattica del Presidio della castagna essiccata nei tecci». Il programma prevede, al mattino, una conferenza sulla storia del Presidio Slow food della castagna essiccata nei tecci di Calizzano e Murialdo e sulla presenza del cinipide in valle Bormida, mentre il pomeriggio sarà dedicato alla dimostrazione della tradizionale battitura delle castagne.

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Via Beccaria: ecco il semaforo che regolerà l’accesso a piazza Roma

I lavori del “Borgheletto” sono finalmente arrivati… al “Borgheletto”, il tratto di via Beccaria in cui si innesta in piazza Ferrero. Il cantiere è cominciato nella seconda metà del 2022 ed è andato avanti...

Furti in serie nei negozi a bordo di un camper

I testimoni parlano di due persone, che si spostavano a bordo di un camper bianco. Sarebbero loro i responsabili della serie di furti nei negozi avvenuti tra Ceva, Bastia e Carrù nella notte di...

Perdita in via Bicocca a San Michele. Mondoacqua: «In corso misurazioni per eventuali nuove...

È un problema che si trascina da ormai tre mesi, con numerosi disagi e, comprensibilmente, anche con un notevole spreco di risorse. Eppure sembra non si riesca a venire a capo del problema. In...
Igor Bonelli

Lutto a Mondovì Carassone per la scomparsa di Igor Bonelli

Si terranno venerdì 19 aprile, alle 15,30, nella parrocchiale dei Santi Giovanni ed Evasio a Mondovì Carassone i funerali di Igor Bonelli, stroncato da una malattia a 51 anni all'Ospedale “Regina Montis Regalis” nella...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...