In migliaia per il “Coj” di Margarita

Il “Cavolo d’argento” assegnato alla Pro loco, per il grande lavoro svolto nella promozione del territorio

Un grande successo di visitatori ha accompagnato nella giornata di domenica la riuscitissima 10ª edizione della “Sagra d’l Coj” di Margarita. Complice una giornata di tempo bello, sin dal mattino il centro storico del paese si è animato di bancarelle e visitatori. Circa ottanta gli espositori presenti, tra i quali spiccavano una quindicina appartenenti al circuito di “Campagna Amica” di Coldiretti, con i loro caratteristici gazebo e bandiere gialle, e con i loro prodotti di eccellenza dell’agricolatura del territorio. Presenti anche numerosi artisti, artigiani e venditori di manufatti in legno. La mattinata si è aperta ufficialmente con il taglio del nastro da parte del sindaco di Margarita Michele Alberti, accompagnato dal prefetto di Cuneo, dal vice ministro alla Giustizia Enrico Costa, dal presidente della Provincia nonché sindaco di Cuneo, Federico Borgna, da presidenti e amministratori di banche e fondazioni e da una nutrita schiera di sindaci e rappresentanti dei Comuni limitrofi. Il premio “Cavolo d’argento” è stato assegnato all’Associazione turistica Pro loco di Margarita per l’impegno profuso in questi dieci anni di attività a favore della promozione turistica del territorio e delle eccellenze agricole ed enogastronomiche. La Pro loco infatti organizza, in collaborazione con le altre Associazioni, tutte le manifestazioni che si svolgono durante l’anno. Il pomeriggio, tra balli country, musica anni ‘70/80 e animazione è trascorso all'insegna del divertimento. Il “percorso sagra” era affollatissimo da visitatori che hanno assaporato i mitici piatti di ravioli “ris e coj”, i panini di salciccia e crauti, il vin brulè e le caldarroste degli Alpini. Molto apprezzata la mostra “Che cavolo ne sai” allestita all’interno della Confraternita di Sant’Antonio Abate, dove erano in bella mostra una ventina di varietà di cavoli. Un successo veramente oltre ogni aspettativa, sia di bancarelle presenti, che di visitatori. I componenti della Pro loco, che da sempre puntano su questa manifestazione per promuovere i prodotti agricoli e artigiani, si sono detti molto soddisfatti della riuscita della kermesse.

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

La “iena” Angioni a Dogliani chiude il Festival della TV – LE FOTO

Domenica 26 maggio, si chiude il Festival della tv di Dogliani. Dopo due giorni di incontri, con la presenza di numerosi ospiti di grande interesse, anche la giornata conclusiva si preannuncia ricca di spunti. Enrico...

Francesca Fagnani a Dogliani parla di “mafia Capitale” al Festival della TV – LE...

Dopo l'ottimo successo di pubblico della giornata inaugurale (venerdì 24 maggio) domani, sabato 25 maggio, si entra nel vivo del "Festival della tv" di Dogliani, con un intenso programma e tanti ospiti di caratura...

“Funamboli”: oggi protagonista la tradizione culinaria con Debora Sattamino

Continua il festival "Funamboli" a Mondovì, organizzato dall'Associazione Culturale "Gli Spigolatori". Sabato 25 maggio, alle ore 17, spazio alla grande tradizione culinaria ed enogastronomica del nostro territorio con la giornalista monregalese Debora Sattamino. Debora,...

Far emergere la solidarietà con l’arte: il viaggio di “Smartina e l’Amica Infame”

«Nel mio piccolo paese se c'era un malato la comunità se ne faceva carico. Oggi in ambulatorio sento tanti racconti di porte chiuse. Sta aumentando la solitudine. Anche attraverso l'arte vorrei tornare a far...
Festa fioritura Baita Elica

Domenica la Festa della fioritura a Baita Elica

In questi giorni sul monte Pigna si verifica un fenomeno naturale di straordinario fascino: la sua cima si imbianca, non per le precipitazioni nevose, ma per la fioritura dei narcisi. Il candido fiore ricopre...