Archiviato il progetto di centrale a biomassa a Calizzano

 A carico di “Sinergia srl” lo smantellamento

La Provincia di Savona ha definitivamente archiviato il procedimento autorizzativo per la costruzione di una centrale a biomasse in località Madonna delle Grazie, a servizio dello stabilimento “Acque minerali”. Progetto che, presentato nel 2007, prevedeva, inizialmente, un impianto della potenza di 4,5 Mw poi ridimensionato, nel 2011, a 3,5.
In paese non mancarono contestazioni e nacque il Comitato civico “Territorio e ambiente”, portavoce delle lamentele e diffidenze di una parte della popolazione, capace di promuovere raccolte firme e avanzare precise richieste all’Amministrazione “Mozzoni”, che siglò una prima convenzione, e poi alla neo eletta Amministrazione “Olivieri” insediatasi in concomitanza al progetto di variante. Intanto i lavori, in un primo momento autorizzati, vennero temporaneamente sospesi per questioni legate alle concessioni edilizie. Montata la struttura in ferro, la costruzione subì poi un ulteriore stop.
A settembre di quest’anno la società proponente, “Sinergia srl”, nel frattempo in liquidazione, comunica alla Provincia di voler rinunciare. Da qui la formale archiviazione dei giorni scorsi. «Ora la società dovrà provvedere alle opere di smantellamento – spiega il vice sindaco Sergio Marta – e sarà premura del Comune farsi garante della corretta esecuzione delle stesse».



Scopri anche

A Mondovì torna la “Babbo Run”, camminata in costume da Babbi Natale da Breo...

Babbi Natale da tutto il Mondo(vì), la chiamata è per voi: torna la "Babbo Run", la camminata in costume da Babbo Natale non competitiva (e aperta anche agli amici a quattro zampe). L'appuntamento è...

Pamparato. Cercasi nuovo gestore per la “Censa”

Sui muri di via Roma, a Pamparato, le vecchie insegne dipinte raccontano di un passato diverso, fatto di persone e commercio, in cui i piccoli centri di montagna erano vivi e trafficati....

Confartigianato Carrù ha premiato la fedeltà dei suoi artigiani

Dodici riconoscimenti per la fedeltà associativa sono stati consegnanti dalla Confartigianato di Carrù all’interno del bella cerimonia ospitata al teatro “Vacchetti” nel pomeriggio di sabato scorso. È stato anche un momento per riflettere sulla...
Colletta alimentare 2022 Monregalese

Colletta alimentare 2022, nel Monregalese raccolti quasi 800 scatoloni di beni!

Gran successo per la Colletta alimentare 2022 nel Monregalese, che si è svolta sabato 26 novembre in tutta Italia, organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare e supportata da molti Enti, Associazioni e sponsor privati e...