“Aree interne”, incontro con l’ex ministro Barca

 Opportunità di rilancio

L’ex ministro Fabrizio Barca ha visitato nel corso del mese di ottobre le quattro aree montane del Piemonte interessate al progetto che va sotto il nome di “aree interne”. Dopo le Valli di Lanzo, Valli dell’Ossola, Valli Grana e Maira, martedì 28 ottobre, nel pomeriggio, è toccato alla Valle Bormida presentare le proprie “credenziali”, a Cortemilia. In termini generali, in riferimento cioè a tutte e quattro le aree coinvolte, è interessante il commento di Lido Riba, presidente Uncem: «Fabrizio Barca ha chiesto ai quattro territori una strategia. Lo diciamo da anni. Gli ultimi tre anni di disgregazione vissuti di certo non ci aiutano. Ma oggi questa necessità di unire Enti locali e operatori economici non è più rimandabile né derogabile”. I nuovi Enti montani hanno bisogno di un supporto delle diverse Direzioni regionali per costruire piani di sviluppo, per i quali sono previste anche specifiche risorse economiche in ambito rurale. Un unico piano per ciascuna valle, sul quale convergano le esigenze di Comuni, Gal, Bim». Per quanto riguarda la Valle Bormida piemontese è interessante notare come nella riunione di Cortemilia, oltre alle tante criticità di cui l’area è oberata, grazie alle puntuali relazioni presentate da amministratori ed operatori economici locali, sono emerse anche le potenzialità che il territorio può offrire. Si è trattato di un incontro interlocutorio, propedeutico alla candidatura della Valle Bormida piemontese a partecipare alla fase successiva di investimenti mirati che, proprio sotto il nome di “aree interne”, potranno costituire, in caso di accoglimento, una occasione di rilancio per l’intera zona. 

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...
decine auto rigate mondovì

“Raid” sulle portiere: decine di auto rigate a Mondovì

Decine di auto rigate a Mondovì, in una serie di zone diverse della città: il piazzale dell'Istituto "Cigna", a Carassone, in via Durando, via Alba, largo XXIX Aprile, in piazza Santa Maria Maggiore. E...

Maltempo a Garessio, torrente esondato sulla Provinciale

Violento nubifragio nel pomeriggio odierno su Garessio. Le squadre dei Vigili del fuoco locali sono intervenuti in regione Cascinotto per un torrente esondato nei pressi della Provinciale 178, la strada del colle di Casotto....

Fondo scivoloso: di nuovo rinviata la passeggiata “Esplorando Cigliè”

Il Comune e la Pro loco di Cigliè si vedono nuovamente costretti a rinviare l’evento “Esplorando Cigliè, alla scoperta di nuovi sentieri”, previsto inizialmente per i primi giorni di maggio, poi spostato a domenica...

Energia green: “Cer Concerti” e maxi cantiere della Bealera Maestra su Rai News

Nuova ribalta nazionale, venerdì 17 e sabato 18 maggio, per il progetto “Cer Concerti”, che ha dato vita, poco più di un mese fa, a 8 nuove Comunità energetiche da cabina primaria, coinvolgendo 25...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...