Mirabello: mezzo milione per la frana

Importante intervento di consolidamento che scongiurerà anche il formarsi di pericolosi “sbarramenti” nel torrente

Con la prossima stagione primaverile, con ogni probabilità, verranno avviati i lavori per il consolidamento della scarpata del monte Mirabello, che domina da est l’abitato di Chiusa Pesio. Si tratta di un importante lavoro di messa in sicurezza di un pendio che nel febbraio del 2009 era stato interessato da un consistente movimento franoso che aveva parzialmente coinvolto anche un’abitazione posta lungo la strada provinciale, tra la collina ed il torrente Pesio. L’importo complessivo dei lavori ammonta ad oltre mezzo milione di euro, interamente finanziato dal Ministero dell’Ambiente in virtù di un accordo di programma sottoscritto alla fine del 2010 con la Regione Piemonte finalizzato alla “Programmazione ed al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico”, che in sostanza aveva approvato un progetto preliminare del Comune di Chiusa Pesio di “Consolidamento di parete rocciosa località Mirabello” redatto, un paio di mesi dopo il movimento franoso, dal geologo Giovanni Ansaldi. 

Articolo completo su L'Unione Monregalese in edicola oppure nell'edizione digitale.

Scopri anche

Week-end di grande festa: Morozzo celebra il suo Cappone

Tutto è pronto a Morozzo per la festa più attesa dell’anno. Domenica 11 e lunedì 12 dicembre torna il tradizionale appuntamento con la sempre partecipata “Fiera del Cappone”, evento di caratura nazionale che ogni...

Il 23 e 24 dicembre torna la magia del presepe vivente a Dogliani Castello

Torna nel suggestivo borgo antico di Castello, il tradizionale presepe vivente di Dogliani, storico appuntamento di fine anno nel panorama piemontese, che quest’anno festeggia le sue addirittura 48 edizioni. In vista delle serate del...

Fiera del Bue grasso a Carrù: il programma, gli eventi e tutto quello che...

Battuta di bue alle 9 del mattino e un buon bicchiere di vino. Sarà la venerabile “colazione” (si fa per dire) della Confraternita del Bue Grasso di Carrù e del Gran Bollito a fare...
mondovì nuove telecamere sicurezza

Mondovì, nuove telecamere di sicurezza in città: ecco dove

A Mondovì arrivano nuove telecamere di sicurezza in città, per ampliare le aree sorvegliate in  via Saluzzo, al parco di Villa Nasi, al parco di via della Cornice, a via Ortigara e a via...