Dogliani e Farigliano: sindaci a caccia… di fondi europei

Metting organizzato dall'eurodeputato Cirio a Bruxelles.

Interessante appuntamento internazionale per i sindaco di Dogliani e Farigliano che, nei giorni scorsi, insieme ad altri 62 primi cittadini dei piccoli Comuni di Langhe e Roero, hanno partecipato a Bruxelles ad un corso di formazione sui fondi UE organizzato dall’europarlamentare Alberto Cirio. «Questo è il primo di un ciclo di appuntamenti con cui porterò i piccoli Comuni piemontesi con me al Parlamento europeo per imparare ad accedere e utilizzare le risorse dell’Europa – commenta Cirio –. Il budget che l’Unione ha assegnato all’Italia per i prossimi sette anni è di circa 43 miliardi di euro, ma ad oggi la metà dei soldi a noi destinati sono stati restituiti per mancanza di utilizzo. Una cosa assurda. Dobbiamo imparare a sfruttare le risorse che l’Europa ci mette a disposizione e questo è lo scopo del corso che ho voluto organizzare a Bruxelles». Durante la prima giornata, la delegazione piemontese, dopo essere stata accolta dal vicepresidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, e dall’eurodeputato Giovanni Toti, ha assistito ai lavori di una sessione plenaria e partecipato ad un approfondimento sulle principali istituzioni europee. Il giorno seguente, la partecipazione al corso intensivo sui fondi europei tenuto dal segretario generale della Camera di commercio Italo-Belga, Matteo Lazzarini, e l’incontro con il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz. «Un’esperienza importante – dice il sindaco di Dogliani, Franco Paruzzo –, perché ci ha permesso di capire le modalità con cui vengono erogati i fondi europei e le caratteristiche con cui partecipare ai bandi e gestire nel modo corretto i finanziamenti». «Spero sia una spedizione proficua nel prossimo futuro – gli fa eco il primo cittadino di Farigliano, Mirco Spinardi –. Sono state due giornate interessantissime: ora tocca fare sul serio ed incominciare a progettare davvero».

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...
cavallermaggiore cittadinanza onoraria pellegrino

Cavallermaggiore concede la cittadinanza onoraria all’editore monregalese Massimo Pellegrino

A distanza di dieci anni, la città di Cavallermaggiore si appresta ad iscrivere un nuovo cittadino onorario: si tratta del monregalese Massimo Pellegrino, uno dei protagonisti del panorama dell’editoria italiana. Una storia, quella di...

ARPA Piemonte: allerta “gialla” da lunedì pomeriggio a martedì mattina

Allerta GIALLA per temporali e precipitazioni intense. Tra lunedì pomeriggio e martedì mattina si svilupperanno temporali sul settore appenninico che in seguito trasleranno verso nord, accompagnati da valori di precipitazione puntualmente forti, con sostenute...

Dogliani: mostra fotografica “Impossible Langhe”, nella cappella del Sacra Famiglia

La Fondazione Radical Design, voluta da Sandra e Charley Vezza con l’intento di promuovere la creatività delle Langhe nelle sue molteplici forme, presenta al Festival della Tv di Dogliani, la Mostra fotografica di Maurizio Beucci,...

A Mondovì da domani arriva “Funamboli” con Facchetti. Boom di prenotazioni per l’incontro con...

Si comincia con l’arte e col teatro, si finisce coi reportage di guerra. Passando attraverso ogni sfumatura dello scrivere, e dunque del pensiero: la narrativa e la politica, le rubriche e le tradizioni, la...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...