Calizzano: sms per gestire le criticità

 Il servizio attivato per avvisare i cittadini in caso di emergenza

Basta inserire il numero di cellulare (anche solo uno per famiglia), il cognome e nome di riferimento e la residenza. Il modulo compilato va consegnato in Comune, mediante recapito a mano oppure per posta o via email all’indirizzo segreteria@comunedicalizzano.it e il personale dipendente provvederà a inserire i dati in un elenco, gestito esclusivamente dal Comune e dagli amministratori, da utilizzare in caso di necessità, per rendere più rapida e diffusa la comunicazione Comune-cittadino. Questa l’iniziativa dell’Amministrazione comunale che, di fronte alle criticità conseguenti alle condizioni metereologiche delle ultime settimane, si è chiesta come riuscire a gestire al meglio il rapporto con i propri cittadini, come riuscire a informarli tempestivamente per decisioni improvvise, dettate dalla criticità del momento. «Nei diversi casi in cui riceviamo le comunicazioni di allerta 1 e 2, diramate dal Servizio di Protezione civile regionale – spiega il sindaco Pierangelo Olivieri – risulta difficile assumere in anticipo decisioni che comportano un significativo impatto sulla vita sociale e privata di tutti noi; basti pensare alla viabilità, alla chiusura di ponti e scuole». «In queste situazioni – continua – riuscire a dare pronta informazione dei provvedimenti adottati è senza dubbio molto importante, così come sarebbe altrettanto utile poter segnalare anche interruzioni di fornitura dell’acqua potabile, dell’energia elettrica, oppure la chiusura temporanea di una strada per un qualsiasi motivo». E quindi: i calizzanesi che decideranno di essere inseriti nell’elenco che registra i numeri di cellulare, in situazioni critiche riceveranno comunicazione dei provvedimenti adottati dall’Amministrazione comunale attraverso un sms. «Un sistema che in passato è già stato attivato dal nostro gruppo di volontari di Protezione civile – conclude il sindaco– e che riteniamo utile strumento per comunicare rapidamente e in modo diffuso con i cittadini».

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Chiusa di Pesio: la giornata in ricordo delle regie patenti. Stasera il concerto in...

Si è aperta oggi pomeriggio presso la Certosa di Pesio, con l'alzabandiera e la rassegna dei veicoli, alla presenza del sindaco di Chiusa di Pesio, la giornata che celebra il 210º anniversario della promulgazione...

Incidente stradale a Scagnello, ferita una donna: interviene l’elisoccorso

Incidente sulla Provinciale 34 tra Scagnello e Lisio in valle Mongia nella mattinata di sabato 13 luglio. Un'auto è sbandata finendo contro un camioncino e si è poi ribaltata. La donna alla guida dell'auto...
Angelo Ferrari Millesimo

Addio ad Angelo Ferrari, per decenni titolare dell’omonima ferramenta a Millesimo

Millessimo e tutta la Valbormida dicono addio ad Angelo Ferrari, per decenni titolare di un negozio di ferramenta e articoli da regalo proprio a Millesimo che vantava quasi un secolo di attività, essendo stato...

Fedeltà associativa a Confartigianato: tutte le aziende premiate

È stata sostenibilità, e le sue declinazioni sul futuro di imprese, comunità e territorio, il tema centrale dell’evento organizzato da Confartigianato Cuneo, con il contributo di Fondazione CRC, venerdì 12 luglio, presso il Forte...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...