Anche Carrù ha il suo Expo

Inaugurato domenica il "salone del gusto" con i prodotti del territorio.

Una vetrina con le eccellenze della produzione enogastronomica locale. Questo è "Carrù Expo", un vero e proprio piccolo salone del gusto che, nell’ambito degli eventi organizzati per la "Fiera del Bue grasso", consentirà ad alcuni produttori locali di far conoscere i propri prodotti. Il padiglione che accoglie gli stand è stato inaugurato domenica in piazza Divisione Alpina, ed è organizzato come una sorta di percorso del gusto, dalla carne ai tartufi, dai dolci al miele, dalla birra al vino. E già domenica, nonostante una pioggia incessante, il padiglione si è riempito di avventori, molti dei quali hanno poi pranzato nell’adiacente "Palafiera" allestito dalla Proloco. A tagliare il nastro, il sindaco Stefania Ieriti, accompagnata da vice Ermanno Boetti, dagli assessori Caula e Morra, dal consigliere Vacchetti e dal presidente della Confartigianato Carrù, Manassero. Molto apprezzato il piccolo concerto della Banda musicale "G. Alesina".

Gli espositori: Pasticceria "Martini", "Bovinlanga", "Cantina Clavesana", Birra "Cerea" di S. Michele M.vì e l’aziend a agricola "La Vigna del Maestro" di Benevagienna, oltre ad un punto informativo a cura dell’Ufficio turistico.

Orari: 7, 8 e 14 dicembre, dalle ore 10,30, e il giorno della Fiera (11 dicembre), dalle 8 del mattino.