Dalla Provincia “brutte” notizie per lo sgombero neve

 Dal Comune di Saliceto nuovo richiamo per la pulizia lungo le strade comunali. Pregliasco: «Complimenti ai residenti di Madonna della Neve. Senza lavori scatteranno le multe».

Dall’incontro svoltosi in Provincia a Cuneo la scorsa settimana, alla presenza dei parlamentari della Granda, il sindaco di Saliceto Enrico Pregliasco è ritornato con delle novità che definire brutte è un eufemismo. Spiega Pregliasco: «Se non cambieranno le cose, e credo che ciò avvenga sia molto improbabile, per il 2015 la Provincia di Cuneo non avrà più risorse economiche per far fronte ai propri impegni. È lo sgombero neve sulle strade provinciali la cosa che più ci mette in difficoltà. Se la Provincia non vi potrà ottemperare, sarà giocoforza l’intervento da parte nostra. Il che ci creerebbe grosse difficoltà, in quanto anche i nostri Comuni hanno bilanci veramente ridotti all’osso». Sarà per l’avvicinarsi delle nevicate, vista la stagione cui andiamo incontro, ma vi è veramente preoccupazione da parte degli amministratori per la situazione economica e finanziaria della Provincia.
Il sindaco Pregliasco coglie l’occasione per una ulteriore dichiarazione: «Approfitto dello spazio sull’Unione Monregalese per complimentarmi con i residenti della frazione Madonna della Neve che hanno ottemperato al meglio ai dettami del nostro avviso sul taglio dei rami e delle piante lungo le pubbliche vie. Hanno fatto un bel lavoro. Mentre ci complimentiamo con i frazionisti di Madonna della Neve, ricordiamo ai cittadini di Saliceto che, qualora non effettuassero i lavori previsti dal suddetto avviso, scatteranno le multe da parte del Comune». Se succederà che l’attività di sgombero neve verrà rallentata per rami o piante sulla sede stradale, i relativi costi saranno addebitati ai proprietari dei fondi adiacenti la strada.

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

Mondovì: Rara pantomima di Mozart all’Academia Montis Regalis

Tra i compositori più noti anche tra chi non ha mai messo piede in una sala da concerti spicca senza dubbio il nome di Wolfgang Amadeus Mozart, di cui tutti abbiamo sentito...

Stasera “La notte dei Musei”: apertura serale della mostra sui Maestri del barocco e...

Metti una sera al Museo. Fra l'arte immortale del Barocco e dei suoi grandi maestri. Piemonte Musei partecipa alla magica "Notte dei Musei": questa sera, sabato 18 maggio, la mostra "I Grandi Maestri del...

AVVISO – Sospensione dell’acqua per una notte a Mondovì: ecco dove

La Società Mondo Acqua S.p.A. comunica che nei giorni mercoledì 22 e giovedì 23 maggio sarà eseguito un intervento di manutenzione sulla rete idrica del Comune di Mondovì. Tale lavoro determinerà la sospensione dell’erogazione dell’acqua dalle...

Borse di studio all’Università Cattolica per due studentesse monregalesi

Mercoledì 15 maggio all’Università cattolica di Milano sono stati premiati 200 studenti individuati in base al loro impegno negli studi. 100 di loro erano diplomandi che nel mese di maggio 2023 hanno vinto un...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...