La torre di Clavesana rinasce a nuova vita

È stata ristrutturata. Al suo interno il "Museo della vita".

Gli abitanti di Clavesana, insieme a numerose autorità, si sono ritrovati venerdì per l’inaugurazione della torre civica di Capoluogo, fresca di restauro. Il sindaco, Luigi Gallo, ha salutato e ringraziato i presenti prima del taglio del nastro, mentre don Ernestino Dompè ha impartito la benedizione, offrendo anche alcuni cenni storici sull’edificio.
La torre di Clavesana Capoluogo è ciò che resta del campanile dell’antica chiesa di San Bernardo che lì sorgeva, prima del 1500. Gallo ha poi ripreso la parola sottolineando come la sua Amministrazione, così come i suoi predecessori, hanno voluto fortemente ridare nuova vita ad uno dei simboli del paese. In particolare ha ricordato il compianto assessore Romano Gallizio, che era stato uno dei primi a credere nel progetto per rimettere in sesto il prezioso monumento clavesanese. Allo sforzo del Comune si sono aggiunte le generose sovvenzioni del GAL Mongioie, della Fondazione Crc e della Banca Alpi Marittime. Il microfono è poi passato nelle mani di coloro che hanno seguito da vicino il progetto ed i lavori: l’arch. Paolo Ornato e l’ing. Mauro Abbona. Entrambi hanno spiegato quali siano stati gli interventi svolti, non solo dal punto di vista estetico, ma anche dal punto di vista di sicurezza sismica e idrogeologica. All’interno della Torre civica si potrà visitare un piccolo "Museo della coltivazione della vite", costituito da qualche attrezzo e da cartelli esplicativi, che servirà ai turisti per capire come funziona il delicato lavoro dei viticoltori.
La scala interna porta, in oltre, all’ultimo piano, dove si trova una sorta di belvedere da cui ammirare uno splendido paesaggio.

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Come gestire i fallimenti delle banche: da Bruxelles, il libro di Samuele Crosetti

A soli 31 anni, Samuele Crosetti è già un nome di riferimento in campo internazionale, in materia di regolamentazione bancaria e stabilità finanziaria. Nato e cresciuto a Bastia Mondovì, dopo essersi brillantemente laureato alla...

Imprevisto nei lavori alle condotte a San Giovanni: si apre un giunto, acqua in...

Lieve imprevisto, per fortuna risolto in tempi rapidi, durante i lavori alle condutture dell'acqua che sono in corso in queste ore (mercoledì 29 maggio) a San Giovanni Govoni ed eseguiti da Mondo Acqua. Si...

Vertice a Mondovì con Anas e ARPA per il terzo lotto della tangenziale

È in programma oggi, mercoledì 29 maggio, a Mondovì, un vertice fra Comune, Anas e ARPA Piemonte sul terzo lotto della tangenziale di Mondovì. Una riunione propedeutica all'appaltabilità dell'opera, attesa da vent'anni. Il terzo...

Bocce Quadre: Campionato a Piazza, il talk show a Mondovicino

C’è una novità nell’orizzonte degli eventi delle Bocce Quadre: il talk show “ParalleleBipedi a confronto”, che quest’anno giungerà alla sua terza edizione, non si terrà nella cornice di piazza Maggiore ma a Mondovicino. L’evento...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...