Costa: «Incontro in Prefettura per la pulizia del Tanaro»

Un tavolo di lavoro per individuare gli interventi più urgenti la sicurezza lungo il  Tanaro: lo chiede il viceministro della Giustizia Enrico Costa.

«Avviare un tavolo di lavoro che possa individuare gli interventi di manutenzione più urgenti da programmare, per garantire la sicurezza lungo il percorso del fiume Tanaro». È quanto ha chiesto il viceministro della Giustizia Enrico Costa in una lettera indirizzata al prefetto di Cuneo Giovanni Russo. «Molti sindaci - spiega Costa - mi hanno espresso le loro preoccupazioni circa la manutenzione delle aree fluviali e mi hanno segnalato l’esigenza di liberare l’alveo e le sponde del fiume Tanaro dai vari materiali che si depositano. È fondamentale avviare una programmazione ed una definizione puntuale dei lavori da fare. Mi pare che in troppi casi le note inviate dai sindaci abbiano ottenuto risposte burocratiche, che non hanno contribuito a risolvere i problemi. È in gioco la sicurezza dei cittadini e dei centri abitati». «Questi segnali, come è emerso più volte anche in occasione del ventennale dell’alluvione che ha colpito la nostra Provincia, non vanno sottovalutati. Ecco perché - precisa il Viceministro della Giustizia - ho ritenuto opportuno rivolgermi al Prefetto Russo, conoscendo la sua disponibilità e precisione, per sottoporgli la questione. Il Prefetto mi ha immediatamente offerto disponibilità a riunire i rappresentanti di tutti i soggetti competenti (AiPO, Provincia, Regione e Comuni interessati), per individuare insieme un elenco di priorità e programmare gli interventi più urgenti».

Scopri anche

truffe telefoniche energia elettrica

Mondo Acqua: «Attenzione a false telefonate che parlano di sostituzione del contatore»

Avviso di Mondo Acqua agli utenti: «Si avvisa la gentile clientela che ci sono giunte segnalazioni di chiamate/messaggi in cui si propone la sostituzione del contatore nel comune di Mondovì e dintorni. La Mondo...

Partiti lavori da 500 mila euro per sistemare le strade di Murazzano

Sul finire della scorsa settimana è iniziato a Murazzano un grande intervento di messa in sicurezza della viabilità comunale, che coinvolgerà l’intero territorio almeno fino agli ultimi giorni di ottobre e consentirà di ripristinare...

A Cuneo l’incontro nazionale di studi delle Acli: «Affrontiamo il cambiamento dell’intelligenza artificiale»

“Abbiamo scelto come tema l’intelligenza artificiale perché vogliamo studiare e comprendere questo fenomeno, partendo da un principio: il valore e la dignità della persona”. Erica Mastrociani, Presidente IREF e Consigliere Presidenza nazionale con delega...

Monastero Vasco piange Livio Bertolino, travolto da un albero mentre potava

Un uomo di 68 anni, Livio Bertolino – classe '55, che abitava a Monastero Vasco –è deceduto dopo essere stato travolto da un albero nei boschi di Roapiana nel pomeriggio odierno. Era il titolare...

Mondovì, ladri rubano 11 campane alla “Ecat” nella zona industriale

Undici campane, del peso di oltre 100 kg l’una. È questo l’incredibile bottino del furto avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì alla storica azienda "Ecat" di Mondovì. I ladri si sono introdotti all’interno...

A Mondovì uno sportello per chi ha bisogno di aiuto nelle pratiche digitali

Pagare una bolletta o una multa via Internet, fare la carta di identità elettronica, usare lo SPID. Tante persone hanno quotidianamente necessità di effettuare pratiche al computer, ma non ne sono in grado: non...