Nel 2014 gli arresti sono cresciuti del 46%

Gli arresti nel 2014 sono cresciuti del 46% e il 13% in più dei crimini ha trovato un colpevole. E' il bilancio dell'anno nelle mani del capitano Ciliento dei Carabinieri di Mondovì.

Gli arresti nel 2014 sono cresciuti del 46% e il 13% in più dei crimini ha trovato un colpevole. E' il bilancio dell'anno appena concluso, nelle mani del capitano Raffaello Ciliento, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Mondovì. «Un bilancio positivo – commenta il capitano –, che certo non vogliamo intendere come un "punto di arrivo" ma anzi di partenza per lavorare ancora meglio. E posso dire di essere molto soddisfatto del lavoro dei militari di questa Compagnia».

I numeri: gli arresti complessivi sono cresciuti del 46%, passando da 50 a 73. Anche le denunce a piede libero sono aumentate: da 570 a 660, il 16% in più.  Nel complesso, si parla di un 13% in più di reati scoperti, ovvero ricondotto ad almeno un responsabile (sul caso delle baby-gang, i gruppi di minorenni arrestati soprattutto nel primo semestre dell'anno, avevamo già riferito in un altro articolo). Il dettaglio sulle sostanze stupefacenti, uno dei temi che toccano più da vicino anche il mondo giovanile: 3 kg di sostanza stupefacente sequestrata nell'anno, si tratta quasi interamente di droghe leggere (hashish, maijuana); 11 le persone arrestate per spaccio. I conrolli su strada: 4 mila pattuglie mobilitate durante l'anno, 20.800 le persone sottoposte a controllo.

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Ormea: il sindaco Giorgio Ferraris scioglie le riserve e si ricandida

Ferraris scioglie le riserve: si ricandiderà alle prossime lezioni amministrative. L’annuncio ufficiale è arrivato questa sera (lunedì 15 aprile) nel corso dell’assemblea pubblica sul bilancio di mandato, sui programmi e sui lavori in corso...

Fondazione CRC, si chiude l’era Raviola: si è dimesso oggi. «Da domani nuova sfida...

Ezio Raviola approva l'ultimo bilancio e chiude il suo mandato alla guida della Fondazione CRC: si è dimesso. Il monregalese, presidente della Fondazione dal 2022, ha depositato oggi pomeriggio le proprie dimissioni dopo l’approvazione...

Accoltellato al fianco per un pacchetto di sigarette: il caso a Mondovì

Sarebbe stata una banale discussione su un pacchetto di sigarette sparito a innescare una lite finita nel sangue, nel centro di Mondovì. L’uomo che venne colpito da una coltellata, nel novembre del 2022, ha...

Fondazione CRC, ecco il nuovo Consiglio. C’è anche l’ex segretario comunale Marina Perotti

Spunta un nuovo nome di area monregalese nel nuovo Consiglio generale della Fondazione CRC, insediatosi oggi lunedì 15 aprile: è la dottoressa Marina Perotti, già segretario comunale di Mondovì fino al luglio del 2022....
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...