Rifiuti ingombranti abbandonati in una scarpata a Camerana

Prontamente rimossi da Carlo Prandi, operatore del Comune di Camerana, con la collaborazione della Protezione civile

Carlo Prandi, operatore del Comune di Camerana, con la collaborazione della Protezione civile, martedì 13 gennaio è intervenuto  per rimuovere dei rifiuti ingombranti lungo la strada che da frazione Castagnetti raggiunge l’abitato di Rocchezza. I rifiuti, tra cui una lavatrice, un freezer, una caldaia  e parecchie casse di vuoti di bottiglie erano abbandonati lungo la scarpata della strada in prossimità di un dirupo. Pertanto essi sono stati recuperati,  a fatica, con l’ausilio di corde e caricati  sul mezzo comunale, quindi portati in discarica. «L’ abbandono di rifiuti lungo le scarpate – ha dichiarato il sindaco Romano – è da considerare come un gesto che dimostra l’alto grado di inciviltà e di mancanza di rispetto per l’ambiente da parte di chi lo compie. Nel nostro Comune chiunque abbia necessità di liberarsi di rifiuti ingombranti deve semplicemente telefonare in municipio e nel giro di poco tempo interverrà l’operaio comunale gratuitamente a domicilio. Quindi non vi è motivo di ricorrere a simili bassezze». Conclude il sindaco: «Non escludo che gli autori di un simile gesto siano di altri paesi limitrofi. In ogni caso, questa Amministrazione  si augura che si tratti di un episodio isolato in quanto se si dovesse ancora ripetere, una volta individuati i responsabili, si procederebbe con le dovute sanzioni a termini di legge contro i responsabili. Invito  chiunque fosse testimone di questi episodi, o notasse materiale abbandonato, a segnalarcelo al più presto, tutto questo per cercare di salvaguardare e proteggere il nostro territorio, luogo in cui viviamo noi e i nostri figli. Un grazie, infine,  a Carlo Prandi e ai volontari della Protezione civile che sono intervenuti».   



Scopri anche

mondovì esperti commercio attività

A Mondovì tre “squadre di esperti” per commercio, attività produttive e sanità

A Mondovì nasceranno tre "squadre di esperti" per commercio, attività produttive e sanità. Li hanno chiamati “Osservatori permanenti”. In ambito politico, qualcuno aveva parlato di “Commissioni” e qualcun altro, con un’espressione un po’ più...

Nuova Scuola dell’Infanzia, Carrù esulta. È ammessa al maxi finanziamento

Se ne parlava già nel 2011, poi il discorso era tornato d'attualità nel 2018 con lo studio di fattibilità promosso dell'ex sindaco Stefania Ieriti. Ma dai bandi regionali la definitiva "fumata bianca" per la...

“Violentemente donne” a Villanova, tra recitazione e danza

In occasione del 25 novembre, presso il teatro “Garelli” di Villanova si è tenuta una serata dedicata al tema della violenza sulle donne. I “The Comedians” hanno presentato lo spettacolo “Violentemente donne”, che combinava...

Un grande ritorno per la “Sagra della polenta saracena e della castagna...

Domenica, le vie dell’antico centro montano sono tornate ad affollarsi grazie al ritorno della “Sagra del grano saraceno e della castagna bianca”. Un appuntamento di cui, negli anni segnati dalla pandemia, si sentiva la...