Piccole Grandi Squadre: intesa trovata

Il Torneo dei campioni junior si farà “a scavalco” tra Mondovì e Villanova. La finale sarà quest’anno a Branzola, l’anno prossimo a Mondovì

Intesa trovata. Il Torneo dei campioni junior si fa, “a scavalco” tra Mondovì e Villanova. La finale sarà quest’anno a Branzola, l’anno prossimo a Mondovì

Come auspicato e desiderato da tutte le parti, si sono perfezionati nei giorni scorsi gli accordi per il regolare prosieguo della tradizione del torneo internazionale di calcio giovanile “Piccole Grandi Squadre”, ideato nel 1994 da un gruppo di appassionati del Tre Valli ed oggi divenuto un vero e proprio fiore all'occhiello della "Granda", oltre che patrimonio dell'intero territorio monregalese.

Al tavolo di confronto - convocato e promosso dai Comuni di Mondovì, nella persona del vicesindaco ed assessore allo Sport, Luciano D'Agostino, e di Villanova Mondovì, rappresentato dall'assessore allo Sport, Michele Pianetta - sono emersi i seguenti intenti:

- l'edizione 2015 del torneo internazionale "Piccole Grandi Squadre" andrà regolarmente in scena dal 24 al 26 aprile, con organizzazione a cura della Virtus Mondovì;

- le finali 2015 del torneo (3°-4° e 1°-2° posto) si disputeranno allo stadio comunale di Villanova Mondovì, in frazione Branzola, mentre nel 2016 si sposteranno a Mondovì: un'alternanza che verrà rispettata anche per le future edizioni;

- al torneo, riservato alla categoria Giovanissimi della leva 2001, prenderà parte anche una rappresentativa monregalese, selezionata tra i giocatori di Tre Valli, Vicese e Virtus Mondovì, e nessuna altra formazione delle tre società qui citate.

Inoltre, proseguendo un percorso già intrapreso e segnato con la nascita dell'associazione "Piero Dardanello", la cerimonia di consegna dell'ambìto premio giornalistico intitolato allo "storico" direttore di "Tuttosport" non sarà concomitante alla presentazione del torneo internazionale "Piccole Grandi Squadre". Nella stessa occasione, verrà anche consegnato il prestigioso premio "Piero Gasco" che, proprio nel decennale di storia e sempre sotto l'egida del Rotary Club Mondovì, onorerà campioni già affermati che si siano resi protagonisti di azioni rilevanti in ambito sociale e/o di fair-play. Azioni che nobilitano non solo il campione ma soprattutto l'uomo: una decisione nata dalla volontà della famiglia e nel pieno rispetto dei valori "rotariani".

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Ormea: il sindaco Giorgio Ferraris scioglie le riserve e si ricandida

Ferraris scioglie le riserve: si ricandiderà alle prossime lezioni amministrative. L’annuncio ufficiale è arrivato questa sera (lunedì 15 aprile) nel corso dell’assemblea pubblica sul bilancio di mandato, sui programmi e sui lavori in corso...

Fondazione CRC, si chiude l’era Raviola: si è dimesso oggi. «Da domani nuova sfida...

Ezio Raviola approva l'ultimo bilancio e chiude il suo mandato alla guida della Fondazione CRC: si è dimesso. Il monregalese, presidente della Fondazione dal 2022, ha depositato oggi pomeriggio le proprie dimissioni dopo l’approvazione...

Accoltellato al fianco per un pacchetto di sigarette: il caso a Mondovì

Sarebbe stata una banale discussione su un pacchetto di sigarette sparito a innescare una lite finita nel sangue, nel centro di Mondovì. L’uomo che venne colpito da una coltellata, nel novembre del 2022, ha...

Fondazione CRC, ecco il nuovo Consiglio. C’è anche l’ex segretario comunale Marina Perotti

Spunta un nuovo nome di area monregalese nel nuovo Consiglio generale della Fondazione CRC, insediatosi oggi lunedì 15 aprile: è la dottoressa Marina Perotti, già segretario comunale di Mondovì fino al luglio del 2022....
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...