La cupola del Santuario visitabile fino a ottobre

Le visite apriranno il 1 maggio in occasione di Expo 2015.

Parte dal 1 maggio il progetto “Magnificat: salita e visita alla cupola del Santuario di Vicoforte”. Un'occasione straordinaria per ammirare da vicino una delle più incredibili meraviglie architettoniche e artistiche di Italia: la cupola del Santuario di Vicoforte... dall'alto.

IL VIDEO

http://youtu.be/Ob6BS5_EjKQ

Il progetto, la cui inaugurazione è prevista per il 1 maggio, intende proporre al pubblico un’esperienza unica ed inedita, che consente di raggiungere la sommità della cupola e conoscere dall’interno le straordinarie vicende che, a partire dal ‘500, hanno portato alla realizzazione del Santuario di Vicoforte, monumento di eccezionale valore artistico e architettonico, importante luogo di fede e pellegrinaggio. L’iniziativa, tra le prime in Piemonte ad aver ottenuto il patrocinio di “Padiglione Italia Expo 2015”, trae origine dal progetto e dall’investimento di Kalatà, realtà monregalese attiva da oltre quindici anni nel settore dei beni e delle attività culturali, che ha acquisito di recente la qualifica di “impresa sociale”. L’intervento, sostenuto e condiviso da un ampio partenariato pubblico e privato, si configura come un’occasione importante di sviluppo culturale e socioeconomico del territorio.

GUARDA la fotogallery

GUARDA il tour virtuale

Magnificat” propone un’esperienza unica: lungo un percorso appositamente messo in sicurezza, che interessa anche locali mai aperti al pubblico, i visitatori, attraverso scale a chiocciola e antichi passaggi riservati alle maestranze, scoprono vedute panoramiche sull’esterno e suggestivi affacci all’interno della grandiosa volta dipinta. Fra camminamenti, contrafforti e cornicioni, gradino dopo gradino, il pubblico può ripercorrere la storia di un cantiere plurisecolare, ammirare oltre seimila metri quadrati di affresco e conoscere le sofisticate tecnologie che oggi consentono il costante monitoraggio delle condizioni strutturali dell’edificio. L’evento, oltre alla proposta di visita completa, che culmina con un affaccio mozzafiato dall’alto del cupolino posto ad oltre 75 metri di altezza, prevede anche un percorso più breve e di agevole accesso, che conduce al cosiddetto “tamburo” la struttura alla base della cupola. I biglietti d’ingresso saranno acquistabili presso le biglietterie dell’evento e tramite un apposito portale online. Il costo del biglietto intero è di euro 15.

Per maggiori informazioni è possibile contattare “Kalatà - Progetti per fare cultura” ai seguenti recapiti: 0174/330976 – info@kalata.it.

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

La “iena” Angioni a Dogliani chiude il Festival della TV – LE FOTO

Domenica 26 maggio, si chiude il Festival della tv di Dogliani. Dopo due giorni di incontri, con la presenza di numerosi ospiti di grande interesse, anche la giornata conclusiva si preannuncia ricca di spunti. Enrico...

Francesca Fagnani a Dogliani parla di “mafia Capitale” al Festival della TV – LE...

Dopo l'ottimo successo di pubblico della giornata inaugurale (venerdì 24 maggio) domani, sabato 25 maggio, si entra nel vivo del "Festival della tv" di Dogliani, con un intenso programma e tanti ospiti di caratura...

“Funamboli”: oggi protagonista la tradizione culinaria con Debora Sattamino

Continua il festival "Funamboli" a Mondovì, organizzato dall'Associazione Culturale "Gli Spigolatori". Sabato 25 maggio, alle ore 17, spazio alla grande tradizione culinaria ed enogastronomica del nostro territorio con la giornalista monregalese Debora Sattamino. Debora,...

Far emergere la solidarietà con l’arte: il viaggio di “Smartina e l’Amica Infame”

«Nel mio piccolo paese se c'era un malato la comunità se ne faceva carico. Oggi in ambulatorio sento tanti racconti di porte chiuse. Sta aumentando la solitudine. Anche attraverso l'arte vorrei tornare a far...
Festa fioritura Baita Elica

Domenica la Festa della fioritura a Baita Elica

In questi giorni sul monte Pigna si verifica un fenomeno naturale di straordinario fascino: la sua cima si imbianca, non per le precipitazioni nevose, ma per la fioritura dei narcisi. Il candido fiore ricopre...