Anche a Dogliani è lutto cittadino per Michele Ferrero

Bandiere a mezz’asta e Uffici comunali chiusi per un’ora durante i suoi funerali.

(a.l.) – Anche Dogliani, così come Alba, ha proclamato il lutto cittadino per la morte di Michele Ferrero, patron della "Ferrero spa" scomparso sabato e nativo proprio di Dogliani, di cui è diventato cittadino onorario alcuni mesi fa. Il sindaco, Franco Paruzzo, in segno di cordoglio per la sua morte e per ricordarne il legame con il suo territorio, ha ordinato per mercoledì 18 febbraio, giorno dei suoi funerali, la chiusura degli Uffici comunali al pubblico (dalle ore 11 alle ore 12) e l’esposizione della bandiera a mezz’asta durante le esequie sugli edifici pubblici, invitando tutti gli esercizi commerciali e gli uffici a sospendere l’attività nelle ore dei funerali.
«Sono poche le persone che, in vita, si sono viste tributare gli onori che meritavano per il proprio valore, professionale o umano – dicono dall’Amministrazione comunale –. Tra questi eletti vi è senza dubbio Michele Ferrero, imprenditore stimato da tutti per le sue indiscutibili capacità di capitano d’industria e inventore di alcuni dei prodotti dolciari più apprezzati al mondo, nonché persona amata per la sua umanità e l’assoluta semplicità. Come doglianesi, siamo orgogliosi di poter dire che il nostro paese ha dato i natali a una delle personalità più importanti del Novecento dell’industria italiana e, nel nostro piccolo, siamo lieti di aver potuto dare forma all’affetto e alla stima nei suoi confronti attraverso il conferimento della cittadinanza onoraria di Dogliani avvenuto pochi mesi fa. Michele Ferrero, benché lui stesso fosse restio ad accettare tale definizione, è stato un genio del nostro tempo. E, come per tutti i geni, la sua opera gli sopravvivrà, continuando a renderci fieri di essere la terra del creatore della "Nutella" e di decine di altre invenzioni che rendono più gioiosa la quotidianità di migliaia di famiglie in tutto il mondo».
Il sindaco di Dogliani, insieme a quello di Farigliano, paese di origine dei Ferrero, presenzierà alle esequie di Michele, mercoledì alle ore 11 in cattedrale ad Alba.

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

Mondovì: Rara pantomima di Mozart all’Academia Montis Regalis

Tra i compositori più noti anche tra chi non ha mai messo piede in una sala da concerti spicca senza dubbio il nome di Wolfgang Amadeus Mozart, di cui tutti abbiamo sentito...

Stasera “La notte dei Musei”: apertura serale della mostra sui Maestri del barocco e...

Metti una sera al Museo. Fra l'arte immortale del Barocco e dei suoi grandi maestri. Piemonte Musei partecipa alla magica "Notte dei Musei": questa sera, sabato 18 maggio, la mostra "I Grandi Maestri del...

AVVISO – Sospensione dell’acqua per una notte a Mondovì: ecco dove

La Società Mondo Acqua S.p.A. comunica che nei giorni mercoledì 22 e giovedì 23 maggio sarà eseguito un intervento di manutenzione sulla rete idrica del Comune di Mondovì. Tale lavoro determinerà la sospensione dell’erogazione dell’acqua dalle...

Borse di studio all’Università Cattolica per due studentesse monregalesi

Mercoledì 15 maggio all’Università cattolica di Milano sono stati premiati 200 studenti individuati in base al loro impegno negli studi. 100 di loro erano diplomandi che nel mese di maggio 2023 hanno vinto un...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...