Giovanni Gerbotto senza rivali a Pragelato

sci nordico L’atleta dello Sci Club Valle Pesio è il più veloce tra i Master

Grande partecipazione sulle piste di Pragelato Plan per il Trofeo “Buca…neve”, valido per il Campionato regionale di sci nordico Allievi e Ragazzi e come prova indicativa provinciale per i Pulcini dedicato alle categorie dai Baby Sprint agli Allievi. Sulla stessa pista olimpica e nella stessa giornata si è disputato il Memorial Cochis per Giovani e Master. Tra i Master A successo di Giovanni Gerbotto (Valle Pesio) che ha sbaragliato l’intera concorrenza arrivando per primo al traguardo e battendo usl tempo i diretti avversari Roberto Fraboni (Ski Nordico Torino) ed Oscar Barale (Valle Stura). I Master erano impegnati nella stessa gara a tecnica libera dei Giovani e lo stesso Gerbotto è stato il migliore in assoluto. Secondo assoluto al traguardo, a 22”8/10 da Gerbotto, il primo dei Giovani, Matteo Pellegrino (Valle Pesio). Terzo assoluto e primo dei Senior Manuel Bortolas. Terzo dei Giovani è risultato invece Emanuele Becchis (Valle Pesio), mentre Lorenzo Mauro (Valle Pesio), quinto al traguardo, è stato il primo degli Aspiranti, davanti a Michele Fissore (Valle Pesio), decimo assoluto. Nella gara Giovani femminile vittoria di Michela Salvagno (Valle Pesio) che ha chiuso i 7,5 chilometri risultando anche la prima Aspirante davanti a Martina Sirigu (Entracque Alpi Marittime) e Annalisa Prato (Entracque Alpi Marittime), seconda Aspirante. Il migliore nella finale della Gimkana Sprint degli Allievi è stato Manuel Ponzo, dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, mentre in campo femminile si è imposta Martina Vigna (Entracque Alpi Marittime), 3ª Michela Ponzo (Valle Pesio). Nella Gimkana Sprint dei Ragazzi tripletta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime:  primo Francesco Vigna, secondo Matteo Vegezzi Bossi, terzo Stefano Canavese. Tra le Ragazze successo di Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime), 2ª Giorgia Salvagno (Valle Pesio). Nella Gimkana Cuccioli vittorie di Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime) e di Elisa Gallo (Busca). Primo della Baby sono stati Luca Nevache (Prali Val Germanasca) e Giulia Piacenza (Entracque Alpi Marittime), mentre nella Baby Sprint maschile si è imposto Giacomo Barale (Valle Stura). In conclusione, la parallela sfida femminile ha incoronato Eva Paulon (Valchisone Camillo Passet), 2ª Alice Gastaldi (Valle Pesio).



Scopri anche

La cappella del Sacra Famiglia di Dogliani Castello è tornata all’antico splendore

Concluso il lungo e particolareggiato intervento di recupero e restauro conservativo, che ha permesso fra il resto di riportare alla luce anche le antiche colorazioni delle pareti, il Comune di Dogliani ha presentato oggi...

Trinità: all’apertura della Fiera, “Pocio d’or” in memoria di Stefano Mana

Presentazione "in grande stile", questa mattina (26 novembre) per la tradizione "Fera dij pocio e dij bigat" di Trinità. Il sindaco Ernesta Zucco, l'Amministrazione comunale, gli esponenti delle realtà associative del paese e numerosi...

“Alzati”: quattro settimane seguendo la stella, durante l’Avvento

Per vivere al meglio l’Avvento che è alle porte (inizia infatti domenica 27 novembre) ecco come declinare il tema dell’anno “Alzati, andiamo!” avendo come riferimento biblico-evangelico il momento della visita premurosa da parte di...

Domenica mercatino dell’artigianato e antiquariato in piazza Ellero

Torna il mercatino di Breo, dell’artigianato e dell’antiquariato, in piazza Ellero. L’appuntamento della quarta domenica del mese si svolgerà domenica 27 novembre mentre, a dicembre, vista la concomitanza col Natale, si sposta a lunedì...