Villanova: bollette rifiuti pagate due volte, il Comune sconta la tassa 2016

Numerosi cittadini hanno pagato due volte la Tassa sui rifiuti.

Erano alla ricerca delle inadempienze, ma, nel corso delle verifiche, i dipendenti del Comune di Villanova si sono imbattuti nel problema opposto: numerosi cittadini hanno pagato due volte la Tassa sui rifiuti. Una svista, certo, ma che denota comunque un’interessante sollecitudine nel pagamento delle imposte comunali.

Per saldare il conto della Tari 2015, i cittadini avevano due possibilità: liquidare la somma in un’unica soluzione o dividerla in tre rate. Tra chi ha optato per la prima modalità e chi per la seconda c’è chi ha pagato in entrambi i modi. Ad accorgersene, il Comune stesso, mentre i contribuenti erano ancora ignari.

«Dai controlli effettuati – fanno sapere dal Comune – è emerso che alcuni contribuenti hanno erroneamente versato somme non dovute relativamente alla Tassa rifiuti 2014 e 2015». Uno degli errori più comuni pare essere stato quello di aver utilizzato tutti i modelli F24 allegati all’avviso, che invece rappresentavano le diverse alternative di pagamento. La cifra complessiva è piuttosto consistente: circa 3.800 euro di tasse pagate in eccesso, anche oltre. «Non ci era mai successa una cosa così – spiega il primo cittadino, Michelangelo Turco –, abbiamo cercato il modo migliore per risolvere la questione: le cifre verranno stornate d’ufficio dalla bolletta rifiuti 2016». In sostanza, tra i cittadini villanovesi ci sarà chi non riceverà la bolletta per l’anno in corso e chi se la vedrà recapitare “scontata”, a seconda della cifra in eccesso versata l’anno scorso. Per tutti gli altri, sarà possibile pagare in un’unica soluzione o in tre rate, l’importante è scegliere uno dei due metodi.

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Ancora ladri al bar “Cit ma bel” di Bastia: due furti in una settimana

Nuovo increscioso episodio, al bar "Cit ma bel" di Bastia, vittima di due furti con scasso in una sola settimana. Dopo l'incursione di ignoti avvenuta nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 aprile,...

Mondovì, scontro tra auto a Breolungi

Incidente a Mondovì Breolungi questo pomeriggio, alle 17.15 circa. Una scontro, per cause da accertare, ha coinvolto due auto sulla Statale 28 nei pressi del ponte sul Pesio. In tutto cinque gli occupanti: 3...

Secondo giorno di Fiera di Primavera: il programma di domenica

Continua la Fiera di Primavera 2024. Un weekend floreale, con 400 espositori tra florovivaisti, produttori agricoli, auto-moto e mezzi agricoli, giochi per bambini, laboratori, talk, attività e tanto altro. FIERA DI PRIMAVERA 2024, PROGRAMMA: il sito...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...